Riforma Pensioni News 15 febbraio 2017: Ape, Cumulo, Precoci e Decreti Attuativi

Tutte le notizie su pensioni e riforma aggiornate ad oggi, 15 febbraio 2017

Riforma Pensioni 2016: Novità e Aggiornamenti (10 Giugno)

Momenti di attesa e fermento in tema di pensioni, in attesa del nuovo confronto tra Governo e Sindacati, i tecnici stanno lavorando per studiare i provvedimenti attuativi delle misure inserite nella Legge di Bilancio 2017. Sul tavolo del confronto, nella Fase 2, ci sarà la questione dell’Ape, Opzione Donna e cumulo, la Quota 41 e molto altro.

Riguardo all’Ape verranno discusse le modalità di accesso all’anticipo pensionistico. Ricordiamo a riguardo che per tutti è previsto un anticipo massi mo di 3 anni e 7 mesi, mentre a cambiare saranno gli anni di contributi necessari per accedere all’opzione. Questi infatti differiscono in tre diverse opzioni: Ape volontaria, sociale e aziendale. I nuovi decreti riguarderanno però anche i lavoratori Precoci, ossia quanti hanno iniziato a lavorare in età molto giovane, e hanno quindi già un numero molto alto di anni contributivi senza avere l’età anagrafica richiesta per andare in pensione. Questione separata dai decreti attuativi è quella del Cumulo, ossia la possibilità di far valere i contributi versati in diverse casse. A riguardo si attendono istruzioni da parte dell’Inps.

Importatante punto che verrà trattato nella Fase 2 del confronto tra Govero è Sidacati è quello delle criticità legate alla Riforma Fornero. Si parlerà infatti di una pensione di garanzia per i giovani e di una trattativa verso criteri di uscita maggiormente flessibili, così da garantire il ricambio generazionale del Lavoro. In attesa di nuove notizie riguardo pensioni e previdenza, continuate a seguirci.

Laureata in Letteratura, Musica e Spettacolo, ha studiato Narrativa e Sceneggiatura cine-televisiva. Grande appassionata di libri, film e serie tv. La scrittura, in ogni contesto, è il suo modo preferito per esprimersi, dare forma ai concetti e condividerli con il mondo.