Roma-Chievo 4-1: Risultato Finale

I giallorossi puntano alla Champions League mentre il Chievo ha bisogno di punti Salvezza

AC Chievo Verona v AS Roma – Serie A
VERONA, ITALY - DECEMBER 10: Federtico Fazio (L) of Roma and Fabrizio Cacciatore of Chievo Verona compete for the ball during the Serie A match between AC Chievo Verona and AS Roma at Stadio Marc'Antonio Bentegodi on December 10, 2017 in Verona, Italy. (Photo by Tullio M. Puglia/Getty Images)

L’anticipo della 35esima giornata di Serie A si disputa all’Olimpico di Roma con i giallorossi di Di Francesco che ospitano il Chievo di Maran. Match con fischio d’inizio alle 18.

La Roma ha bisogno di una buona prestazione non solo per la lotta alla prossima Champions League ma anche per evitare contraccolpi psicologici in vista della sfida di ritorno contro il Liverpool . L’ex allenatore del Sassuolo tiene in panchina Manolas e Florenzi che saranno sostituito da Bruno Peres e Juan Jesus. In avanti, invece, giocano sia Schick che Dzeko mentre Perotti è indisponibile.

I clivensi, dunque, hanno bisogno di punti salvezza ma Maran non modifica la propria mentalità difensivista. Difesa solida a 5 con i soli Pucciarelli e Inglese a cercare un contropiede per colpire i giallorossi.

Roma-Chievo Schick

FORMAZIONI UFFICIALI:

Roma (4-3-3): Alisson; Peres, Fazio, Jesus, Kolarov; Pellegrini, De Rossi, Nainngolan; Schick, Dzeko, El Shaarawy.
Chievo (5-3-2): Sorrentino; Depaoli, Bani, Radovanovic, Tomovic, Cacciatore; Castro, Rigoni, Hetemaj; Pucciarelli, Inglese.

Cronaca Live:

1 – Cominciato il Match. Il Chievo gioca il primo pallone della partita

5 – OCCASIONE CHIEVO! Incrocio dei pali di Castro su assist di Inglese. Alisson sembrava sul pallone ma brividi per la Roma

8 – GOOOALLL ROMA: Schick con un taglio verso la porta calcia con il piatto sinistro su cross al bacio da parte di Naingollan e segna il vantaggio per la Roma

11 – OCCASIONE ROMA! Fazio con un colpo di testa centra il palo e poi Sorrentino allontana con i piedi

15 – OCCASIONE ROMA! Goal annullato a El Sharaawy che aveva siglato il 2-0 ma la sua posizione era oltre la linea del fuorigioco

17 – Tiro-cross di Bruno Peres che finisce oltre il fondo

24 – AMMONIZIONE ROMA: Kolarov interviene in maniere scomposta su DePaoli e scatta il giallo per il terzino serbo

27 – SOSTITUZIONE CHIEVO: Primo cambio obbligato per Maran che sostituisce Depaoli con Jaroszynski

2 7 – OCCASIONE ROMA! El Sharaawy coglie il palo dopo un grande destro a giro

28 – AMMONIZIONE CHIEVO: Hetemaj entra in scivolata su Bruno Peres in maniera pericolosa e c’è l’ammonizione

30 – Altro pericolo per il Chievo. Dzeko non arriva bene sul pallone e il pallone finisce oltre la linea di fondo

40 – GOOOALLL ROMA: Dzeko segna un grandissimo con una girata al volo approfittando del cross di Kolarov. 

44 – La Roma in totale controllo mentre il Chievo ha subito un brutto contraccolpo dopo il raddoppio

45 – FINE PRIMO TEMPO: La Roma domina la prima frazione di gioco e si ritrova in vantaggio per 2-0 con un Chievo abbastanza in confusione. A tra poco per il secondo tempo!!!

45 – Ricominciato il secondo tempo. La Roma da l’avvio alla ripresa

47 – OCCASIONE ROMA! Dzeko a tu per tu con Sorrentino che però smanaccia e allontana il pallone

50 – Chievo che cerca di rimontare il risultato

56 – RIGORE CHIEVO e ESPULSIONE ROMA: Juan Jesus ferma Inglese che stava calciando verso la porta. Per Calvarese è rigore e rosso con tanto di controllo al VAR.

56 – RIGORE PARATO: Inglese si fa ipnotizzare da Alisson che para il penalty e tiene la Roma sul doppio vantaggio

60 – Roma in contropiede si rende pericolosa con Kolarov che da posizione defilata calcia verso la porta ma la sfera termina fuori

65 – GOOOALLL ROMA: El Sharaawy in slalom si ritrova davanti a Sorrentino e apre il piattone insaccando per il 3-0

66 – GOOOALLL ROMA: Dzeko chiude il match siglando il 4-0 con un gran sinistro a giro che termina alle spalle dell’estremo difensore clivense

78 – CAMBIO ROMA: Esce Pellegrini, entra Gonalons

78 – CAMBIO CHIEVO: Castro va in panchina e al suo posto entra Birsa

80 – Dzeko ci prova da lontano ma la palla finisce alta

82 – Hetemaj dal limite dell’area ci prova con il sinistro ma il tiro è troppo centrale

83 – Discesa di Kolarov sulla sinistra, cross al centro per El Sharaawy che calcia debolmente verso la porta

83 – CAMBIO ROMA: Esce Dzeko, entra Gerson

86 – Inglese ci prova ma il suo tiro è debole

88 – GOOOALLL CHIEVO: Inglese questa volta riesce a incocciare il pallone e a superare Alisson per il 4-1.

89 – Birsa con il colpo di testa ma la palla è fuori

90 – Ci saranno 3 minuti di recupero

90 – AMMONIZIONE CHIEVO: giallo per Birsa che entra su Gerson fuori tempo

91 – AMMONIZIONE ROMA: Nainggolan strappa il pallone commettendo fallo e poi protesta in maniera troppo esagerata quindi scatta il giallo

93 – FINE SECONDO TEMPO: La Roma domina in lungo e in largo su un Chievo troppo sconclusionato che avrebbe la possibilità di accorciare e rientrare in gara ma Inglese si fa parare il rigore e da la possibilità ai giallorossi di dilagare con un Dzeko strabiliante. La partita termina 4-1 con la squadra di Di Francesco che non stecca nella lotta alla Champions League.

povertà-italia-migliora

Dati Istat: l’Italia migliora ma il Sud è indietro

la-manada-violenza-sessuale-spagna

Stupro a Pamplona: Branco Condannato a Nove Anni