Roma-Crotone 4-0, voti ufficiali Fantacalcio Gazzetta: Doppietta Dzeko

Voti ufficiali Gazzetta: pagelle fantacalcio Verona-Roma e Lazio Bologna

I voti ufficiali di Roma-Crotone 4-0. In gol El Shaarawy, Salah e doppietta di Dzeko.

La Roma, sconfitta domenica scorsa dalla Fiorentina, pochi minuti fa ha affrontato il Crotone con un solo punto in classifica dopo 4 giornate di campionato. Per tutti coloro che hanno schierato in campo calciatori dell’una o dell’altra compagine, i voti ufficiali saranno disponibili a partire dalle 00:00 di questa sera. Il sito ufficiale Gazzetta dello Sport alcune ore dopo la mezzanotte, di tutte e 20 le squadre di serie A. Una partita dominata dalla squadra di Luciano Spalletti che asfalta la squadra calabrese per 4-0.

Come abbia anticipato, ad affrontare la Roma fuori casa ecco un Crotone che ha conquistato soltanto un punto durante le prime quattro giornate di campionato. Un mercato non esaltante quello messa a punto dai calabresi e che sta portando infatti portando la squadra a sprofondare in classifica. Dopo il successo mancato settimana scorsa contro il Palermo, quando la squadra siciliana pareggio durante gli ultimi minuti di gioco, il Crotone oggi era costretto a dare una prova di forza ma soprattutto di maturità. Contro la Roma non era di certo facile ottenere risultati positivi, visto che la squadra da affrontare non era di certo facile da battere, di un altro livello. Andiamo a leggere ricordando ai nostri lettori che queste saranno disponibili dopo la mezzanotte.

ROMA-CROTONE 4-0

ROMA – Szczesny 7; Florenzi 6 (35′ st Emerson sv), Manolas 6,5  (27′ st Jesus 6), Fazio 6, Bruno Peres 7; Paredes 6,5, Strootman 7; Salah 7,5 (22′ st Iturbe 6), Totti 7, El Shaarawy 7,5; Dzeko 8.

CROTONE – Cordaz 5,5; Sampirisi 4,5 (15′ st Martella 5), Dos Santos 4,5, Ferrari 5, Ceccherini 5; Rohden 5 (1′ st Nalini 5), Capezzi 6, Crisetig 5,5, Salzano 6, Palladino 5,5 (21′ st Stoian 5); Falcinelli 5,5.

Gol: El Shaarawy, Salah, Dzeko, Dzeko
Ammoniti: Nalini
Assist: Florenzi, El Shaarawy, Totti, Salah
Rigori parati: Szczesny para rigore a Palladino