Roma, musei aperti e gratis la prima domenica di Ottobre: elenco e itinerari

Si ripete ormai da un pò di tempo la campagna del Ministero dei Beni Culturali che coinvolge sempre un gran numero di persone, ossia quella dei Musei aperti e gratis ogni prima domenica del mese. L’iniziativa permette a molti di cogliere l’occasione di avvicinarsi alla cultura, alla conoscenza e all’arte in una città come Roma che ha molto da offrire da questo punto di vista. Occorre precisare che il biglietto gratuito rimane esclusivamente per i residenti nella Capitale che dovranno attestarlo con un documento di riconoscimento valido al momento dell’ingresso.

Ecco l’elenco dei musei aperti a Roma:

– Colosseo e Foro Romano / Palatino (ingresso contingentato)
– Domus Aurea (visita al cantiere di restauro, accesso solo con prenotazione obbligatoria on line www.coopculture.it oppure presso il call center dedicato al numero 06 39967700)
– Galleria Borghese (rimane obbligatoria la prenotazione di € 2,00)
– GNAM Galleria Nazionale Arte Moderna
– Museo nazionale Etrusco di Villa Giulia
– Museo HC Andersen, Museo M. Praz, Museo Boncompagni Ludovisi per le Arti decorative e il Costume
– Museo nazionale Romano (Palazzo Massimo, Palazzo Altemps, Crypta Balbi, Terme di Diocleziano)

– Galleria nazionale d’Arte Antica Palazzo Barberini
– Galleria nazionale d’Arte Antica Palazzo Corsini
– Galleria Spada
– Museo nazionale di Palazzo Venezia
– Museo nazionale di Castel Sant’Angelo (ingresso contingentato)
– Museo nazionale d’Arte Orientale “G. Tucci”
– Museo nazionale Preistorico Etnografico “L. Pigorini”
– Museo nazionale delle Arti e Tradizioni Popolari
– Museo nazionale dell’Alto Medioevo
– Museo nazionale degli Strumenti Musicali
– Scavi di Ostia Antica
– Museo Ostiense
– Mausoleo di Cecilia Metella
– Terme di Caracalla
– Villa dei Quintili
– Santa Maria Nova sull’Appia Antica

– Villa Adriana a Tivoli
– Villa d’Este a Tivoli

Leggi anche