Roma – Real Madrid: probabili formazioni e diretta tv (Uefa Champions League 2018-2019)

Probabili formazioni, formazioni, curiosità e diretta tv sul match dell’Olimpico

Manchester City v FC Barcelona – UEFA Champions League Second Round First Leg

Sfida suggestiva per la Roma che affronta in casa i campioni uscenti del Real Madrid, appuntamento con la storia alle 21:00 all’Olimpico, in chiaro su Rai Uno e per i clienti Sky su Sky Sport Uno e Sky Sport 252.

Roma

Anche la Roma arriva a questa sfida con la necessità di conquistare un solo punto per la qualificazione matematica agli ottavi di finale, le due vittorie ottenute contro i russi del Cska Mosca stanno risultando decisive per il percorso dei capitolini nella Uefa Champions League e costituiscono una buona base in vista di questa delicata sfida. La Roma gode di una buona condizione nel torneo che non si rispecchia in campionato dove la scorsa giornata è arrivata la sconfitta contro l’Udinese, una brutta prova per gli uomini di Di Francesco apparsi svogliati e demotivati. Finora in Serie A la Roma ha perso molti punti per strada contro squadre di fascia inferiore, specialmente in partite che si disputano a ridosso della Champions League, per poi invertire la tendenza nelle notti europee. Contro il Real Madrid torneranno a disposizione Olsen e Manolas, mentre salterà la gara per infortunio Lorenzo Pellegrini che non stava figurando come trequartista, la sua assenza potrebbe forse spingere Di Francesco a tornare al 4-3-3 con Florenzi interno di centrocampo altrimenti potrebbe avere un’altra opportunità il giovane Zaniolo, in attacco invece sono da valutare le condizioni di Dzeko uscito malconcio dall’ultimo allenamento:

Olsen, Florenzi, Fazio, Manolas, Kolarov. N’Zonzi, Cristante, Zaniolo, Under, El Shaarawy, Schick

Real Madrid

Il cambio in panchina non ha portato finora i risultati previsti, l’arrivo del nuovo tecnico Solari, che ha sostituito Lopetegui, ha portato quattro vittorie ed una sonora sconfitta nell’ultima giornata contro i modesti rivali dell’Eibar. Il Real Madrid occupa la prima posizione del girone e potrebbe accontentarsi di un pareggio contro la Roma per poi puntare alla vittoria contro il Cska Mosca. Contro la Roma Solari può contare su tutti i difensori titolari, ma dovrà rinunciare a Casemiro che non ha in rosa un sostituto all’altezza, per questa sfida quindi l’allenatore potrebbe affidarsi ad un altro centrocampista dall’alto profilo tecnico come Ceballos. Contro la Roma schierati col 4-3-3 scenderanno in campo:

Courtois, Carvajal, Sergio Ramos, Varane, Marcelo, Kroos, Ceballos, Modric, Isco, Bale , Benzema