Salvini insulta Matteo Renzi: “È un vigliacco”

Politica, Salvini contro l’Unione Europea: “Peggio di Mussolini”

Il leader leghista Matteo Salvini insulta pubblicamente il premier Matteo Renzi. La decisione del Presidente del Consiglio di non intervenire apertamente negli scontri con lo Stato Islamico ormai è un dato di fatto. Secondo alcuni questa è la migliore decisione che poteva prendere il Presidente del Consiglio, secondo altri il miglior modo è quello di contribuire ai bombardamenti che stanno interessando i territori islamici.

A parlare è di nuovo il leader della Lega che non accetta in alcun modo la strategia di Renzi che non vuole prendere responsabilità, questo è quello che viene fuori dalle parole dichiarate dallo stesso Salvini che durante un’intervista insulta chiaramente il premier “Renzi è un vigliacco. E la paura e la vigliaccheria non pagano mai. Sta tenendo il piede in due scarpe per non essere colpito, e questo è il ragionamento più sbagliato da fare. Quando qualcuno ti attacca devi difenderti. Perde tempo senza ascoltare ciò che dice il popolo”.

Leggi anche