Televisione

Sanremo 2018: scaletta prima serata

Oramai l’attesa è finita, stasera prenderà il via il Festival di Sanremo 2018. Fiorello, Gianni Morandi, Tommaso Paradiso dei The Giornalisti, Gabriele Muccino e tanti altri saranno gli ospiti di questa prima serata, mentre l’esibizione di Laura Pausini, inizialmente prevista per questa sera, è stata rinviata a sabato a causa di problemi di salute dell’artista romagnola. Andiamo insieme a scoprire più nel dettaglio il programma e la scaletta di questa prima serata di Sanremo 2018.

L’ordine di esibizione dei cantanti

Annalisa, Ron, The Kolors, Max Gazzè, Vanoni-Bungaro-Pacifico, Ermal Meta-Fabrizio Moro, Mario Biondi, Roby Facchinetti-Riccardo Fogli, Lo Stato Sociale, Noemi, Decibel, Elio e le storie tese, Giovanni Caccamo, Red Canzian, Luca Barbarossa, Diodato e Roy Paci, Nina Zilli, Renzo Rubino, Enzo Avitabile e Peppe Servillo, Le Vibrazioni. È questo l’ordine di ingresso in scena dei venti artisti in gara questa sera.

Come noto, il direttore artistico Claudio Baglioni ha deciso di eliminare l’eliminazione e, pertanto, i venti cantanti in gara resteranno in gioco fino a sabato sera con ogni giornata una diversa classifica. Ecco tutte le informazioni utili sulla gara.

Quando entrerà in scena Fiorello?

Dopo il definitivo forfait, almeno questa sera, di Laura Pausini, il dubbio principale resterà sul momento dell’entrata in scena di Fiorello, uno degli ospiti principali della serata. Non è ancora chiaro se sarà lo showman siciliano ad aprire questo Festival oppure entrerò in scena intorno alle 22:30, orario in cui è previsto il massimo concentramento di pubblico.

A questo punto non ci resta che aspettare l’inizio di questo Festival per scoprire quale sarà l’idea prevalente e quando e come Fiorello si presenterà sul palco dell’Ariston per un’esibizione che, probabilmente, sarà di impatto.

 

 

Tag

Emanuele Terracciano

Nato ad Aversa (CE) il 22 agosto 1994 e laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Collaboro con i siti di Content Lab dal 2015 occupandomi di sport, politica e altro.
Back to top button
Close
Close