Sport

Sassuolo-Bologna 0-1: Risultato Finale

SassuoloBologna oltre ad essere il Derby dell’Emilia è anche il posticipo delle 18 che va in scena al Mapei Stadium di Reggio Emilia. Entrambe le compagini arrivano da un momento positivo sia dal punto di vista dei risultati ma anche sotto il profilo del gioco. I neroverdi hanno battuto il Cagliari giocando un calcio discreto e, soprattutto, hanno mantenuto la porta di Consigli inviolata mentre i rossoblu di Donadoni hanno fermato l’Inter al Dall’Ara mostrando un gioco scoppiettante con Verdi e Di Francesco come migliori interpreti.

Bucchi, fino a questo momento, sta facendo rimpiangere quanto di buono aveva costruito Di Francesco dal punto di vista tecnico-tattico ma siamo solo all’inizio della stagione quindi c’è tutto il tempo per fare un buon campionato.

Al contrario, invece, Donadoni, probabilmente, ha meno punti di quanto meriterebbe. Importante quanto fatto vedere con Inter e Napoli che, però, ha portato in casa Bologna solamente un punto su sei disponibili. In prospettiva, dunque, i bolognesi possono sorridere poiché, prima o poi, i risultati arriveranno.

FORMAZIONI UFFICIALI:

Sassuolo (3-5-2): Consigli; Letschert, Cannavaro, Acerbi; Lirola, Missiroli, Magnanelli, Duncan, Adjapong; Berardi, Matri.

Bologna (3-5-2): Da Costa; De Maio, Gonzalez, Helander; Mbaye, Donsah, Pulgar, Poli, Masina; Verdi, Palacio.

DIRETTA LIVE SASSUOLO-BOLOGNA:

1′ – Comincia la partita.

3′ – Punizione da trequarti campo battuta da Magnanelli, stacca di testa Acerbi ma il tiro è troppo centrale.

6′ – Lirola cerca l’avanzata sulla fascia di destra ma il cross per Matri è troppo arretrato e l’attaccante ex Juventus non ci arriva.

12′ – Magnanelli tenta l’imbucata per Matri ma il pallone è troppo lungo.

26′ – Imbucata di Poli per Verdi che perde il passo e Duncan gli rimpalla la sfera sul corpo che poi finisce fuori.

29′ – Il Sassuolo ci prova con Duncan dal limite dell’area ma calcia alto sopra la traversa.

37′ – Altra discesa di Adjapong che però non riesce a crossare per via della deviazione di De Maio.

42′ – Il Bologna cerca di fare la partita ma è il Sassuolo ad aver avuto la migliore occasione della partita fino ad ora.

43′ – Verdi ci prova con il suo mancino ma la difesa neroverde respinge il tiro.

45′ – FINE PRIMO TEMPO. Derby dell’Emilia bloccato e le due squadre sono ferme sullo 0-0. A tra poco per il secondo tempo!

46′ – Azione in contropiede per il Bologna con Donsah che serve un assist al bacio per Palacio che in estirada mette a lato. Rossoblu prorompenti.

47′ – Ci provo ancora Donsah che scarica un destro potentissimo con Consigli che si rifugia in calcio d’angolo.

49′ – Altro parata di Consigli che blocca, in due tempi, la punizione calciata dal vertice dell’area di rigore da Verdi.

55′AMMONIZIONE per il Sassuolo. Adjapong atterra Mbaye e Tagliavento estrae il cartellino giallo.

56′ – Assedio Bologna. Verdi dalla bandierina impegna Consigli che è costretto a smanacciare in corner.

59′ – Entra Sensi, esce uno spento Duncan.

63′ – Da Costa esce male e Berardi prova ad uccellarlo con un pallonetto da posizione impossibile; il portiere del Bologna devia in angolo.

65′ – Adjapong tenta il goal alla “Del Piero” ma il suo tiro esce a lato senza creare pericoli a Da Costa.

69′ – Il Sassuolo ci crede e Acerbi mette un pallone interessante all’interno dell’area di rigore ma Matri e Berardi non concludono a rete.

70′ – Secondo cambio per il Sassuolo che sostituisce Matri per Falcinelli.

70′– Cambio anche per il Bologna. Esce un poco incisivo Verdi e al suo posto subentra Petkovic.

73′AMMONIZIONE per il Sassuolo. Magnanelli ferma Palacio che l’aveva dribblato in grande stile.

75′ – Punizione insidiosa di Pulgar che costringe Consigi agli straordinari. Sarà corner.

78′ – Terzo e ultimo cambio per la squadra di casa. Bucchi richiama Berardi e mete in campo Biondini. Il tecnico dei neroverdi vuole coprirsi.

79′ROSSO per il Sassuolo. Magnanelli, già ammonito, sgambetta Pulgar che si stava involando verso la meta campo sassolese e Tagliavento estrae il secondo giallo. Espulsione giusta.

82′AMMONIZIONE per il Bologna. Pulgar colpisce da dietro Missiroli quindi entra di diritto nella lista nera di Tagliavento.

85′AMMONIZIONE per il Bologna. Poli ferma Adjapong e anche lui viene sanzionato con il cartellino giallo.

85′ – Per il Bologna esce De Maio ed entra Okwonkwo.

87′ – Donadoni effettua la terza sostituzione; esce Poli ed entra Taider per l’assalto finale dei bolognesi.

88′ – GOALLL del BOLOGNA. Entra e segna Okwonkwo che da vero rapace d’area approfitta dell’errore di Palacio che aveva calciato addosso a Consigli e sulla respinta, il neo entrata insacca a rete per l’1-0 degli ospiti.

90′AMMONIZIONE per il Bologna. Okwonkwo si toglie la maglia per festeggiare il goal ed ecco che Tagliavento estrae il giallo.

90′ – AMMONIZIONE per il Bologna. Donsah atterra Sensi al limite dell’area, è punizione per il Sassuolo.

90′ – Sensi sul pallone ma calcia sulla barriera.

90′ + 4 – Palacio ha la palla del 2-0 ma il suo pallonetto è troppo corto e Letschert allontana la sfera.

90′ + 4 – Termina il match. Il Bologna vince il Derby dell’Emilia. All’ultimo respira ci pensa Okwonkwo che inguaia il Sassuolo sempre più nelle zone di bassa classifica.

Tag
Back to top button
Close
Close