Sassuolo-Pescara 0-3 a tavolino: irregolare il tesseramento di Ragusa

Sorteggio calendario Serie A 2015-2016: data ufficiale e diretta tv

La partita tra il Sassuolo ed il Pescara è stata vinta da quest’ultima a tavolino per 3 a 0, questa la decisione della Lega che penalizza la squadra di Di Francesco, la quale si trovava in testa al campionato di Serie A assieme a Juventus e Sampdoria. Il motivo è semplice: tesseramento irregolare di un calciatore neroverde, ovvero Ragusa, entrato in campo durante gli ultimi 20 minuti di gioco. Come riporta il noto quotidiano sportivo, La Gazzetta dello Sport, il tesseramento di Ragusa – preso il 26 agosto dal Cesena – è avvenuto dopo la consegna ufficiale dei 25 della rosa del Sassuolo alla Lega calcio. Per inserire il nuovo acquisto, regolarmente tesserato, il club ha dovuto sostituire un giocatore precedentemente inserito. In questo caso, la norma da un anno prevede che il club invii alla Lega calcio una Pec con la notifica della sostituzione. Il Sassuolo sostiene di averla inviata, la Lega di non averla mai ricevuta. 

Il Sassuolo, ovviamente, presenterà ricorco, anche se in questi casi difficilmente sarà accolto. Può sorridere il Pescara e Massimo Oddo, che mette in cassaforte tre punti fondamentali e che potrebbero risultare decisivi per la classifica finale di Serie A, stagione 2016/2017.