Schick alla Juventus, lo conferma il presidente Ferrero

E' praticamente ormai ufficiale, Patrick Schick è un nuovo attaccante della Juventus

Patrick Schick alla Juventus, adesso è molto più che una voce. L’attaccante doriano andrà proprio ai bianconeri, probabilmente già in questa sessione di mercato: lo conferma il presidente Massimo Ferrero in persona all’uscita da Villa Stuart. Il numero uno del club blucerchiato, dunque, decide di sbilanciarsi e di rivelare una trattativa che al momento era nota ma comunque limitata a un semplice interessamento.

Schick alla Juve, le parole di Ferrero

E invece, Schick pare proprio sia prossimo a diventare il nuovo centravanti della Juventus. 22 anni per lui, talento sopraffino e fisicità imponente che lo rendono il prototipo dell’attaccante moderno. Si era fatta avanti anche la Roma, ma Ferrero ha respinto l’offerta perchè ritenuta troppo bassa: “Schick? Andrà alla Juventus. La Roma lo ha chiesto ma non ha i soldi. Dite a Pallotta di cacciare i soldi. Senza soldi non si canta messa…”.

Schick alla Juventus, troverà spazio?

Ferrero show, dunque, come sempre del resto, ma stavolta le sue parole levano il coperchio a una delle trattative più importanti del mercato estivo 2017. Il primo colpo della Juve è quindi l’attaccante ceco Patrick Schick, che potrà crescere ancora con attaccanti come Dybala, Higuain e Mandzukic al suo fianco.