Attualità

Sciopero 14 novembre Scuola: Insegnanti e Studenti in piazza

Il prossimo 14 novembre è stato indetto uno sciopero generale da parte dei sindacati. Andiamo a scoprirne i motivi.

Il prossimo 14 novembre sarà giornata di sciopero generale da parte dei sindacati per protestare contro la legge di stabilità 2017. Quest’ultima avrebbe infatti “dimenticato” il rilancio dell’istruzione pubblica, uno dei temi maggiormente trattati nei mesi scorsi. Lo scioperò avverrà (in quel di Roma) a Piazza Montecitorio (dalle 8 alle 13), dove saranno presenti centinaia di insegnanti e, molto probabilmente, anche diversi studenti. Lo sciopero si estenderà anche alla città di Milano, dove la manifestazione partirà alle 9.30 da Largo Cairoli.

 

A far parte di questo piano di rilancio dell’istruzione pubblica avrebbero dovuto far parte: la stabilizzazione dei docenti nelle graduatorie d’istituto, pari diritti tra insegnanti di ruolo e precari, estensione del bonus per gli insegnanti del valore di 500 euro e l’apertura dei concorsi anche ai precari. La mancata risoluzione di tali problemi potrebbe portare molte scuole alla chiusura, con un danno enorme per tutti. Lo sciopero sarà molto simile a quello dello scorso 21 ottobre.

Tag
Back to top button
Close
Close