Sciopero Benzinai: In Autostrada niente benzina dal 19 al 22 ottobre

Incidente sulla A16 a Baiano (Avellino): Morti Quattro Operai

Sciopero dei benzinai dalle ore 22 del 19 ottobre fino alla stessa ora di mercoledì 21. Sulle autostrade italiane per due giorni non sarà, dunque, possibile fare rifornimento di carburante. Per non correre pericoli di rimanere senza gasolio o benzina è necessario fare “il pieno” prima di utilizzare il servizio autostradale.

Lo sciopero dei gestori di carburante è stato frutto di una protesta dei sindacati contro “l’accanita protezione delle rendite di posizione davvero straordinarie che assicurano livelli record in termini di pedaggi e di royalty, di cui continuano a godere concessionari, aziende petrolifere e marchi della ristorazione”.

Secondo Faib ConfesercentiFegica Cisl e Anisa Confcommercio siamo di fronte “per un verso, a prezzi evidentemente fuori mercato sia sui carburanti (mediamente 15 centesimi superiori alla rete ordinaria) sia sul servizio di ristorazione, dall’altro, a impianti sempre più fatiscenti e inaccoglienti e standard sempre meno all’altezza del servizio al pubblico“.

Di contro la società Autostrade per l’Italia parla di sciopero ingiustificato. I gestori di carburante pero’ difficilmente ritorneranno sui loro passi.