Scossa a Ischia, Terremoto di Magnitudo 3.6

173294

Terremoto ad Ischia e gente in strada. Alle 20.57 scossa di magnitudo 3.6 (poi aggiornata al 4 grado dall’INGV) della scala Richter. Secondo quanto riferito dall’INGV, il sisma sarebbe stato registrato a ben 10 km di profondità. Tanto spavento tra cittadini e turisti che in pochi secondi si sono riversati in strada. La località più colpita è Casamicciola: è qui che si sono registrati i danni maggiori. Decine i feriti, nessuno in codice rosso, e due le vittime accertate. Un’anziana donna è stata colpita dai calcinacci staccatisi dalla chiesa di Santa Maria del Suffragio.

Da Forio, epicentro del terremoto che ha colpito Ischia, a Lacco Ameno la reazione è stata sempre la stessa: tutti in strada per evitare il peggio. Secondo le prime notizie diffuse dalle agenzie di stampa pochi danni a persone o cose salvo qualche piccolo crollo a mura perimetrali. Poi le notizie che peggiorano minuto per minuto: case crollate, ospedale Rizzoli evacuato e una donna morta colpita dai calcinacci di una chiesa. Da registrare anche un blackout elettrico in zona porto.

La situazione sembra essere ritornata alla normalità in molte località di Ischia nonostante le numerosissime telefonate alle forze dell’ordine e ai Vigili del Fuoco immediatamente successiva alla scossa di terremoto. Diversa la situazione a Casamicciola, dove la scossa è stata molto intensa e ha causato molti danni.

Pubblicato da Massimo Esposito

Napoletano di nascita e cilentano d'adozione, è appassionato di letteratura sportiva e del Calcio Napoli. Nasce economista per svista con la grande necessità di comunicare e di trasmettere. Di condividere e di parlarne. Il tempo libero è dedicato alle sue grandi passioni, tra cui i cani. Massimo Esposito su Twitter

Terremoto Varese e Bergamo 6 marzo 2017: Magnitudo 4.4

Terremoto Ischia, Scossa con Epicentro tra Forio e Lacco Ameno

173300

Terremoto ad Ischia | Video