Serie Tv: Il nome della rosa, in onda sulla Rai nel 2017

Serie Tv: Il nome della rosa, in onda sulla Rai nel 2017

La cultura torna in televisione. Come ha annunciato la direttrice di Rai Fiction Eleonora Andreatta, nel corso dell’ultimo convegno organizzato dalla Assosazione Dirigenti Pensionati Rai, dal titolo: “Servizio pubblico media company ed etica”, tra la fine del 2016 e l’inizio del 2017 inizierà la produzione di una serie tv tratta da uno dei più grandi capolovari di Umberto Eco, ci riferiamo a: “Il nome della Rosa”.

La Andreatta ha dichiarato: “In questo momento stiamo lavorando alle sceneggiature delle puntate, per ora posso solo affermare che in tutto saranno 10 puntate, ognuna dalla durata di 50 minuti. Lo stesso Umberto Eco ha a lungo lavorato con noi per la realizzazione  di questo nostro progetto”.

Sia il regista che gli attori devono ancora essere scelti, l’unica certezza è che gli attori saranno internazionali, non è escluso quindi che ci sarà quache attore già noto per altre serie tv.

Questa non sarà la prima volta che Il nome della rosa va sullo schermo, infatti tutti certamente ci ricordiamo del film del 1986 diretto da Jean-Jacques Annaud, con Sean Connery  che interpretò il frate francescano inglese Guglielmo da Baskerville. La speranza degli appassionati è che questa serie tv non faccia rimpiangere ne il libro nè tanto meno il film.

Leggi anche

Sognatore per antonomasia, ritiene che la verità vada ricercata e non creduta per sentito dire. Appassionato di testi antichi i quali ritiene vadano letti per ciò che raccontano, senza volerne alterare il significato, con figure retoriche inesistenti, per veicolare una verità che non esiste.
Poeta spesso malinconico.
Ama definirsi “Destista”