Shirley Maclaine in Adorabile Nemica: Uscita e Trama del film

Una nuova commedia per l'inarrestabile attrice

Shirley Maclaine in Adorabile Nemica: Uscita e Trama del film

Il 4 maggio arriva nelle sale italiane una commedia frizzante e accattivante Adorabile Nemica con la strepitosa Shirley Maclaine, che ad 82 anni è ancora piena di energie e attività. Una vera forza della natura.

La carriera di Shirley Maclaine

L’attrice 82enne di andare in pensione proprio non vuole saperne. Perché mai poi? Questa grandissima interprete delle commedie americana ha una carriera da fare invidia a molti: ha vinto un Oscar nel 1984 per Voglia di tenerezza, 6 Golden Globe, 2 premi Bafta, due Orso d’argento a Berlino, una Coppa Volpi a Venezia e un Premio Emmy. Insomma gli scaffali a casa della Maclaine sono tutti pieni di Premi.

L’attrice vanta più di 100 film alle spalle e giustamente non ha nessuna intenzione di fermarsi. Shirley Maclaine è inoltre la sorella maggiore del famoso attore Warren Beatty, anche egli protagonista di tantissimi film, tra cui ricordiamo lo storico Gangstar story del 1967, nel quale vestiva i panni di Clyde Barrow insieme a Faye Dunaway come Bonnie Parker. Di recente invece è stato protagonista del siparietto della busta per l‘Oscar al miglior film La La Land, ehm, Moonlight.

Adorabile Nemica

Nel film che uscirà il 4 maggio in Italia, Shirley Maclaine interpreta una signora milionaria, Harriet Lauler, un pochino dispettosa, una donna molto forte che preferisce dare gli ordini piuttosto che riceverli. Harriet ha talmente l’ossessione del controllo, che vuole decidere anche cosa ne sarà di lei o meglio su cosa si dirà di lei dopo la sua morte. Così la milionaria decide di incaricare una giovane giornalista Anne a scrivere il suo elogio funebre. Tra le due nascerà una bella amicizia ma allo stesso tempo si daranno del filo da torcere, dal momento che tutte e due sono due donne indipendenti e forti.

A vestire i panni di Anne ci sarà Amanda Seyfried che ha avuto il suo breakthrough grazie alla sua interpretazione in Mamma Mia nel 2004. Da quel momento è spesso protagonista di commedie di successo, soprattutto americane.

Laureata in Filosofia, sta per concludere la sua seconda laurea magistrale in Studi teatrali e del cinema alla Ludwig-Maximilians-Universität, di Monaco di Baviera. Originaria di Roma, ha vissuto a Berlino, Monaco e Parigi, dove ha studiato all’università Sorbonne. Appassionata di cinema, teatro, spettacolo e storia dell’arte. Nella scrittura unisce la riflessione teorica appresa dalla filosofia e l’amore per le arti.