Squadra Antimafia 8: Giulio Berruti si racconta

Squadra Antimafia 8: Giulio Berruti si racconta

Il nuovo ingresso di Squadra Antimafia 8 riguarda l’attore italiano Giulio Berruti, che interpreterà nella prossima stagione il nuovo vice-questore e prenderà il posto di Calcaterra nella squadra della Duomo. Il successo dell’attore non è legato soltanto alla sua bellezza ma anche alle numerose esperienze lavoratiche di cui si sta occupando negli ultimi due anni. Dopo aver ottenuto un grande successo con Ballando con le Stelle e Melissa P, il bellissimo attore racconta al settimanale “F”, confermando di essere single e di non aver alcuna intenzione di impegnarsi per il momento. Infatti, esce da una lunga e dolorosa storia d’amore e adesso la sua prerogativa è il lavoro, non vede l’ora di poter guardare le puntate di Squadra Antimafia 8, che andranno in onda il prossimo ottobre.

Giulio Berruti è un ragazzo riservato e non ama ostentare la sua vita privata o le donne che frequenta, preferisce l’eleganza e la compostezza alla eccessiva estrosità. Inoltre, ama divertirsi con poco e ammette di aver tradito una volta ma di essersi pentito poiché un tradimento provoca tanta sofferenza, meglio raccontare la verità. In una relazione cerca stabilità e non gelosia, libertà e non un legame troppo morboso. Il protagonista di Squadra Antimafia 8 ci sorprenderà nel suo nuovo ruolo e saprà di sicuro sostituire al meglio Marco Bocci.

Leggi anche: