Stanotte a Venezia con Alberto Angela: Anticipazioni

Stanotte a Venezia Alberto Angela Rai 1

Alberto Angela torna a stupirci con un nuovo affascinante documentario dal titolo Stanotte a Venezia, interamente incentrato sulla bellezza della romantica città. Lo storico divulgatore scientifico stasera ci condurrà tra le calli, i canali e le opere d’arte di Venezia per raccontarcene la sua storia e le sue tradizioni.

Stanotte a Venezia: le anticipazioni

Stanotte a Venezia, che verrà trasmesso stasera 13 giugno 2017 su Rai 1 alle 21.20, è parte di una lunga serie di documentari sulla storia dell’arte prodotti a partire 2015, l’ultimo dei quali, in ordine di tempo, è stato Stanotte a San Pietro, attraverso la storia e la tradizione del Vaticano. Stasera invece ci verrà raccontata la bellezza della città di Veneziacon l’ausilio dell’alta precisione di immagini 4k. La risoluzione delle immagini permetterà al telespettatore di ammirare ogni particolarità del paesaggio come se lo stesse osservando dal vivo. Il documentario è stato infatti realizzato con la tecnologia Ultra HD, utilizzando strumenti come droni ed elicotteri.

Vacanze low cost ottobre 2015: migliori offerte last minute Venezia

L’impressionante carrellata di riprese ad alta definizione sarà poi arricchita da minifiction ed effetti visivi. Non mancheranno poi degli ospiti speciali, i quali racconteranno la magia di Venezia attraverso le loro esperienze personali. Tra gli ospiti sul set di Stanotte a Venezia in particolare vedremo Giancarlo Giannini, Uto Ughi, Lino Guanciale, Giusi Buscemi, Luca Parmitano, Nanà Cecchi e Massimo Wertmuller.

Pubblicato da Marilisa Di Crosta

Un diploma di Perito per il Turismo e due grandi passioni che coinvolgono al massimo la mia vita e le danno un senso: la musica, che coltivo come hobby, e la scrittura, che spero diventi la mia professione.

Carta Bianca, Trasmissione Stasera su Rai 3 (21 febbraio 2017) 2

#Cartabianca su Rai 3: Anticipazioni e Ospiti del 13 giugno

Enrico Papi Mooseca

Sarabanda: Anticipazioni e Ospiti (13 giugno 2017)