Start Up in crescita tra i Giovani: Ecco perché

Start Up in crescita tra i Giovani: Ecco perché

Un universo in crescita quello delle start up, nuove imprese che nascono, soprattutto per mano di giovani under 35. Attività innovative ad alto contenuto tecnologico, imprese che ripropongono in chiave diversa attività tradizionali, imprese nel settore del turismo, della ristorazione, dei servizi alla persona, dell’agricoltura. Nel 2015 c’è stato un immancabile aumento di creazione di nuove imprese giovanili, significativo poi il dato che vede da gennaio a settembre 2015 l’avvio di nuove aziende innovative e (il 47% in più rispetto allo stesso periodo del 2014). La regione che al primo posto per maggior numero di imprese innovative resta la Lombardia. Da notare anche il caso del Trentino dove vi è la più alta percentuale di start up in rapporto alle società di capitali (91 imprese start up ogni 10 mila).

Ma perché molti giovani aprono un’impresa? Perché è sempre maggiore la difficoltà di trovare un lavoro stabile, per conoscenze specifiche di un settore, per raggiungere successo economico e personale. Dal 13 gennaio di quest’anno si sono riaperti i termini per poter fare richiesta di accesso alle agevolazioni che il Ministero dello Sviluppo Economico riserva a donne e giovani under 35 per l’avvio di impresa (fino a un 1,5 milione di euro per ciascuna nuova piccola –media impresa). Molti altri contributi e agevolazioni vi sono poi a livello regionale e locale, nel web si riescono a reperire delle informazioni anche se non sempre in maniera chiara e semplice,sicuramente da tenere d’occhio i siti di ogni regione, quelli delle camere di commercio, di Invitalia (l’agenzia nazionale per l’attrazione degli investimenti e lo sviluppo d’impresa,il cui socio unico è il Ministero dell’Economia e Finanze). Grinta, determinazione e un po’ di coraggio uniti a competenze e idee chiare e originali d’impresa sono il punto di partenza per una nuova start up, un universo in crescita che rappresenta un punto fondamentale per il rilancio e lo sviluppo del Paese.

LEGGI ANCHE

Raffaele Sollecito, presentazione portale Memories a Sanremo, intervista a Newsly (Esclusiva)

34 anni, avellinese, iscritto all'Albo Nazionale dei Giornalisti Pubblicisti dall'ormai lontano 2000. Appassionato di sport, tecnologia e web, è attualmente Search Marketing Specialist nell'agenzia pubblicitaria statunitense J. Walter Thompson.