Superenalotto, Jackpot per le zone colpite dal sisma?

Superenalotto, Jackpot per le zone colpite dal sisma?

Alla luce della tragedia accaduta oggi 24 agosto nel centro Italia, nei paesi della provincia di Rieti colpiti dal sisma, il deputato del Pd Antonio Boccuzzi ha lanciato un importante messaggio di solidarietà sui social network.

La proposta riguarda la possibilità di utilizzare il jackpot del Superenalotto, che ha raggiunto la cifra di 130 milioni di euro, per aiutare e soccorrere le zone colpite dal sisma. Il deputato Boccuzzi afferma che “Una norma primaria (legge, decreto legge) può ‘rivedere’ momentaneamente le regole di distribuzione dei premi, a fronte di un evento straordinario”. La sua idea, che rischia di essere ben presto bocciata e addirittura attaccata, sarebbe un aiuto fondamentale per paesi come Amatrice e Accumoli ridotti in macerie da un evento tanto inatteso quanto tragico. Il deputato, superstite della strage Thyssen, ritiene che potrebbe essere importante destinare anche soltanto una parte del jackpot per una situazione di emergenza che ha messo in ginocchio l’Italia. La sua idea, afferma, è condivisa da altri e in modo molto concreto egli stesso si sta occupando della reale fattibilità della cosa.

Il sisma, con epicentro nel paesino di Accumoli, in provincia di Rieti, conta al momento 247 morti, e ancora tante sono le persone intrappolate sotto le macerie.

TUTTE LE NOTIZIE SUL
TERREMOTO DI OGGI

Condividi
Laureata in Letteratura, Musica e Spettacolo, ha studiato Narrativa e Sceneggiatura cine-televisiva. Grande appassionata di libri, film e serie tv. La scrittura, in ogni contesto, è il suo modo preferito per esprimersi, dare forma ai concetti e condividerli con il mondo.