Superquark 2017: Anticipazioni Puntata del 21 giugno

Superquark 2017, l'appuntamento imperdibile staser su Rai 1 alle 21.15: le anticipazioni della serata.

Piero Angela morto: ma è una bufala

Stasera 21 giugno 2017 Rai 1 ci propone un appuntamento imperdibile con uno dei più noti programma di divulgazione culturale: Superquark 2017. Giunto alla sua 36ª edizione, il programma continua a beneficiare di una notevole fama, nulla di più gratificante per il suo fondatore, Piero Angela che, per questa prima puntata di Superquark 2017, condividerà il posto di conduttore con suo figlio, Alberto Angela.

Superquark 2017: le anticipazioni della prima puntata

Nella prima puntata di Superquark 2017 vedremo un interessante servizio dal titolo “Occhio alla Spia”, una serie della BBC che, utilizzando telecamere nascoste, è stata in grado di mimetizzarsi far svariate famiglie animali al fine di studiarne il comportamento. Alberto Angela invece, dopo averci portato alla scoperta della città di Venezia qualche tempo fa, ci proporrà uno speciale dedicato al patrimonio archeologico e artistico di Brescia. Ci troveremo di fronte ad un autentico viaggio attraverso la storia della città, fra il periodo romano e longobardo.

superquark-2017-anticipazioni-21-giugnoDelle affascinanti e dettagliate ricostruzioni in 3D, realizzate dallo studio Carraro Lab, mostreranno agli spettatori gli antichi templi dell’epoca romana. Nel suo viaggio temporale Angela, affascinato dalle bellezze della città di Brescia, ci porterà all’interno del monastero di San Salvatore-Santa Giulia, per svelarcene i luoghi più significativi e preziosi, fondati dai sovrani Desiderio e Ansa. Il servizio, dalla durata di circa 15 minuti e realizzato e girato tra il 5 e il 9 giugno, è solo la punta dell’iceberg di una puntata ricca di innumerevoli proposte, con le quali i master della divulgazione ci affascineranno in questa prima puntata di Superquark 2017.