Suspiria, riprese terminate per il remake di Guadagnino

Luca Guadagnino termina le riprese dell'atteso remake horror

Suspiria, riprese terminate per il remake di Guadagnino

Era da un bel po’ di tempo che il regista Luca Guadagnino  aveva annunciato di voler fare un remake del classico horror di Dario Argento Suspiria. Di sicuro ricorderete le parole poco carine che qualche tempo fa Asia Argento, figlia del maestro del brivido, aveva espresso su Twitter nei confronti del regista per manifestare il suo disappunto verso il suo nuovo progetto. Adesso il regista siciliano, che ha da poco presentato con successo il suo nuovo film al Festival di Berlino, dove era fuori concorso, Chiamami con il tuo nome con l’attore americano Armie Hammer.

A proposito della sua nuova visione del film horror, il regista ha dichiarato: Suspiria è un film sul senso di colpa e sulla maternità. Non ci saranno colori primari e accesi, come nell’originale. Sarà un film freddo, spietato e molto dark.”

E in effetti il nuovo film di Guadagnino, attualmente in post-produzione e che il regista vorrebbe terminare prima che finisca il 2017, avrà un cast stellare comprendente Dakota Johnson, Tilda Swinton, Chloe Grace Moretz, Mia Goth, Jessica Harper, Angela Winkler, Sylvie TestudIngrid Caven. Con un cast così le aspettative sono alte, anche se il regista- prima di questi sue due nuovi progetti- era reduce da un fischiatissimo A Bigger Splash.

Laureato in DAMS all’Università degli Studi di Torino e diplomato in Filmmaking presso la Scuola Holden, ha frequentato diversi workshop di sceneggiatura e critica cinematografica, formando la sua esperienza anche presso alcuni Festival cinematografici (Torino, Bobbio e Venezia). Già redattore presso “Darkside Cinema” e “L’Atalante”, è autore di racconti, soggetti e sceneggiature, nonché regista di un cortometraggio, “Interno familiare”. Nel 2016, un suo soggetto per lungometraggio è stato tra i finalisti al Pitch in The Day- Concorso Opere prime.