Terremoti

Terremoti INGV Lista in Tempo Reale, scosse di oggi (15 luglio 2017)

Altro sabato in compagnia dell’INGV e della sua lista terremoti, aggiornata in tempo reale come ogni giorno. La giornata del 15 luglio 2017 si è aperta con alcune scosse nella norma, quindi niente di preoccupante per le zone maggiormente a rischio. Di seguito tutti i dettagli su quanto accaduto grazie alle tempestive segnalazioni dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia.

I terremoti del 15 luglio: le segnalazioni più importanti di oggi

Il primo paese a tremare dopo un terremoto di magnitudo superiore al secondo grado è quello di Arquata del Tronto (AP), dove poco dopo l’una di notte è stata avvertita una scossa di 2.1 gradi della Scala Richter. Il secondo, ed ultimo, evento sismico della nottata ha riguardato il Mar Tirreno Meridionale: magnitudo 2.3 ad oltre 130 km di profondità.

Non sono state registrate, almeno in mattinata, scosse nel Sud Italia. Nella giornata di ieri un terremoto 3.2 ha spaventato il crotonese, ma la profondità (superiore ai 30 km) ha permesso che non venissero segnalati danni a cose o persone. Intanto i geologi italiani, in collaborazione con l’Institut de Radioprotection et de Sûreté Nucléaire, hanno avviato degli studi paleosismici sulla faglia del 30 ottobre. L’obiettivo è quello di trovare terremoti antecedenti che hanno contribuito alla rottura.

Lista Terremoti INGV: i dati in tempo reale sul sito

Sul sito ufficiale dell’INGV potrete trovare tutti i dati in tempo reale sui terremoti odierni. La lista delle scosse è presente all’interno della sezione terremoti, ma potrete trovarla, sotto forma di aggiornamenti singoli, anche su Facebook o Twitter. Per restare aggiornati anche fuori casa è disponibile l’app ufficiale per smartphone e tablet.

Tag
Back to top button
Close
Close