Attualità

Terremoto a Balsorano, continua lo sciame sismico

Continua lo sciame sismico nell’aquilano dopo il terremo di Balsorano di magnitudo 4.4: registrate altre scosse in prossimità dell’epicentro

Ancora scosse a Balsorano, l’epicentro del terremoto che alle 18.35 ha colpito la provincia de L’Aquila. Alcune scosse, di cui una anche a Pescosolido, hanno seguito l’evento maggiore del pomeriggio che, tra l’altro, era stato preceduto da altre scosse, nella stessa zona, di lieve entità. Gli altri eventi sismici registrati dall’INGV hanno epicentro a Pescosolido e ancora a Balsorano.

Proprio qui una scossa di magnitudo 2.6 e una di magnitudo 2.4 hanno seguito la scossa del pomeriggio. Intanto gli esperti parlano di attività sismica importante. Del resto la scossa di oggi pomeriggio era stata avvertita anche a Roma, nonostante la distanza. A Balsorano, intanto, dopo la scossa di magnitudo 4.4 non si sono registrati ingenti danni ma solo tanta paura che ha spinto la popolazione a scendere in strada.

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close