Terremoti

Terremoto in Campania oggi 19 novembre: Scossa di magnitudo 3.1

Prosegue la sequenza sismica di scosse lungo la nostra penisola, la più forte è stata registrata oggi 19 novembre in provincia di Avellino

Una nuova ma leggera scossa di terremoto si è registrata questa mattina in Campania, con epicentro ad Ariano Irpino nell’avellinese. Il lieve sisma si è registrato alle ore 07:38 e stando ai dati divulgati dall’INGV si è trattato di un magnitudo 3.1 della scala richterad una profondità di 21 km.

Deboli scosse sono state avvertite anche nelle provincia di Benevento, ma non sono stati segnalati danni a cose o persone.

La zona dell’Irpinia è stata più volte toccata da sciami sismici, tra tutti quello del 1980 che si verificò proprio in questo periodo, più precisamente il 23 novembre, e che colpì la Campania centrale e la Basilicata centro-settentrionale, con un magnitudo 6,5 che causò circa 280.000 sfollati, 8.848 feriti e 2.914 morti.

Indubbiamente uno dei terremoti più violenti che hanno colpito e segnato il nostro Paese. 

Tag
Back to top button
Close
Close