Terremoto Catania oggi, quattro scosse nella notte

Sono state ben quattro le scosse di terremoto che nella notte hanno provocato paura a Catania e provincia. L’ultimo movimento tellurgico si è avuto alle ore 3.41 e ha avuto una potenza di 2.3 della scala Richter. Il terremoto che è stato localizzato dalla Sala Operativa INGV-OE di Catania si è avuta a una profondità di 26 chilometri ma non ha provocato danni a persone o cose. I Comuni interessati sono stati quelli di: Maletto, Bronte, Maniace, Randazzo, Santa Domenica Vittoria, Cesarò, San Teodoro, Roccella Valdemone, Moio Alcantara, Floresta, Malvagna e Adrano.

Le altre scosse avvertite dalla popolazione e che hanno preceduto in ordine di tempo l’ultima sono state: 2.2 di magnitudo alle ore 2.01, 2.1 di magnitudo alle ore 1.50, 2.1 alle ore 1.39, 2.8 alle ore 23.37 e 2.0 alle ore 23.34. Alta l’attenzione dopo l’intenso sciame sismico da parte degli addetti ai lavori. Il terremoto a Catania segue a quello che qualche giorno fa ha scosso Napoli.

Leggi anche:

Giornalista professionista che cerca di raccontare, in maniera imparziale, i fatti. Per me scrivere è una passione, l’ho avuta sin da piccolo, che ho cercato di tradurre in mestiere.