Testa ai Quarti di Pugilato Femminile: battuta la Watts (Rio 2016)

Testa ai Quarti di Pugilato Femminile: battuta la Watts (Rio 2016)

Irma Testa vince con l’australiana Watts nel primo turno di pugilato femminile alle Olimpiadi 2016.

Nel primo round la spunta la Testa che supera secondo i giudici la Watts per 2-1, ma si è vista un’atleta italiana molto contratta rispetto a un’avversaria che anche se più bassa è riuscita a impensierirla anche grazie alla sua esperienza internazionale. Il secondo round è sulla falsariga del primo con la Testa che si accontenta e non riesce davvero a mettere sul ring tutta la sua potenza.

Nel terzo round si nota una Testa maggiormente reattiva e che riesce ad arrivare con maggiore puntualità a bersaglio e così ancora una volta due giudici su tre la premiano. Testa che si conferma nel quarto e ultimo round in cui l’avversaria australiana percependo lo svantaggio ha tentato di tutto per recuperare. Alla fine vince ai punti l’italiana con un giudizio non unanime: dovrà essere più costante nei colpi nel prossimo turno se vuol proseguire la sua avventura olimpica Irma Testa.

Leggi anche:

Condividi
Giornalista professionista che cerca di raccontare, in maniera imparziale, i fatti. Per me scrivere è una passione, l'ho avuta sin da piccolo, che ho cercato di tradurre in mestiere.