The Originals: Anticipazioni Puntata 3×17 8 Aprile 2016

The Originals: Crossover con The Vampire Diaries

The Originals è ormai giunta alla terza stagione e con la prossima puntata si apre il count-down per il gran finale. Come già accaduto prima di Pasqua, nella puntata 3×14. Il ritorno di un vecchio amico, ci sarà un nuovo crossover ideato dalla produttrice esecutiva, Julie Plec, tra i vampiri Originali e quelli di Mystic Falls, cittadina in cui si svolgerà la 3×17. Elijah incontrerà l’umano di The Vampire Diaries, l’agente di polizia Matt Donovan, diventato nel corso della settima stagione un abile cacciatore di vampiri.

Le anticipazioni del prossimo appuntamento con The Originals 3 rivelano che Lucien ha rapito la strega Michaelson, sorella dell’ibrido e ha portato Freya e Vincent nella città dei fratelli Salvatore. Lo scopo finale dell’amico millenario della famiglia originale è voler diventare uno di loro, un vampiro originale e per ottenere il suo desiderio ha bisogno di Freya, la figlia della strega primaria che ha creato la stirpe dei vampiri originali. Il rito di iniziazione deve avvenire solo dove mille anni prima tutto ha avuto inizio, in Virginia. Intanto, un disperato Elijah segue le tracce della sorella e si imbatte nell’umano poliziotto.

Dopo aver riportato dalla morte il suo amato Kol, Davina, la strega, inizia a rendersi conto che il suo vampiro non è capace di controllarsi e a New Orleans numerose sono le morti per mano sua. Riusciranno a superare questa crisi? Invece, Klaus aiuta Hayley a proteggere il suo branco di lupi. La puntata, Behind the black Horizon, andrà in onda venerdì 8 aprile sul canale statunitense, The CW.

LEGGI ANCHE: The Originals: Crossover con The Vampire Diaries

Condividi
Laureanda in Letterature Moderne Comparate per il Corso di Laurea in Filologia Moderna, ho diversi anni di esperienza presso testate giornalistiche online, blog culturali e magazine. Mi occupo di serie tv, cinema, letteratura e credo che la cultura l'unica strada che ci può rendere migliori. Ho scelto la scrittura come forma d'arte per cambiare il mondo