The Vampire Diaries, I fratelli Salvatore: Legami di sangue

The Vampire Diaries: l'addio dei fratelli

The Vampire Diaries, I fratelli Salvatore: Legami di sangue 3

La parola fine è stata scritta per la serie The Vampire Diaries, che dopo otto stagioni si conclude lasciando un senso di incompletezza e amarezza. Bellissimo il momento del ritorno di Elena e del suo ritrovarsi con Damon ma straziante la scelta della morte di Stefan per permettere a tutti di avere la giusta conclusione. Si è ripetuta la scelta compiuta per l’uscita di scena di Tayler e di Enzo: morti necessarie per il bene collettivo. Tuttavia, la morte di Stefan ha lasciato un grande vuoto anche nei fan che sostenevano la ship Elena-Damon.

Perché decidere di far morire il fratello, affinché Damon ritrovasse la sua umanità e potesse vivere la sua vita con Elena? Non potrà mai esserci un finale felice perché Damon ha perso la parte migliore di sé, il suo miglior amico, la persona più importante. La scelta di tale finale è stata definita da molti come un finale fanservice, per accontentare milioni di telespettatori, che pretendevano un finale in cui trionfasse il Delena, ovvero la storia d’amore tra Elena e Damon.

Tutto lo show si è concentrato sul complicato ma indistruttibile rapporto tra Stefan e Damon, entrambi vampiri e colpevoli di aver portato morte e distruzione nella vita della misteriosa cittadina di Mystic Falls e di aver completamente stravolto l’esistenza di Elena, della sua famiglia e dei suoi amici. Ma nella struttura e nella narrativa di tutte le stagioni di The Vampire Diaries, oltre il male e la morte, la distruzione e le terribili azioni che sono state compiute da ogni singolo personaggio, si è sempre intravista la speranza di migliorare e di poter fare del bene per redimersi.

Non hanno vinto Elena e Damon, ma hanno vinto alla fine l’amicizia, l’amore incondizionato, il sacrificio e l’ideale di fare la cosa giusta per le persone che si amano. The Vampire Diaries ha ricordato nel finale di serie ai suoi fan che nulla è più importante della compassione e della generosità, del dedicarsi agli altri, della famiglia e dell’ amore senza fine tra i legami di sangue.

The Vampire Diaries si conclude nel ricordo di una delle scene più epiche di tutto lo show. Per quanto diversi e terribili, per quanto mostruosi e vendicativi, siamo stati i due vampiri fratelli, Stefan e Damon hanno ritrovato la parte umana, che avevano perso prima di essere stati trasformati, sono riusciti a redimersi e a ricordare la bellezza e la purezza della vita, destinata a finire ma ricca e intensa dei sentimenti, che solo gli umani sanno provare.

Laureanda in Letterature Moderne Comparate per il Corso di Laurea in Filologia Moderna, ho diversi anni di esperienza presso testate giornalistiche online, blog culturali e magazine. Mi occupo di serie tv, cinema, letteratura e credo che la cultura l’unica strada che ci può rendere migliori. Ho scelto la scrittura come forma d’arte per cambiare il mondo