Televisione

The Voice of Italy 2018: anticipazioni puntata 12 aprile

Le Blind Audition di The Voice of Italy 2018 si avviano alla conclusione. Questa sera ci sarà l’ultima puntata di selezioni, quindi la battaglia tra i giudici per accaparrarsi le migliori voci sarà ancora più agguerrita.

I posti per completare i propri team sono pochi. Tranne J-Ax che ne dovrà scegliere ancora tre agli altri giudici rimarranno soltanto 2 posti. Questa sera saranno ancora più selettivi. I ragazzi che saliranno sul palco per cantare dovranno dare il 100% per convincere J-Ax, Albano, Cristina Scabbia e Francesco Renga a premere il pulsante e quindi far girare la loro sedia.

J-Ax

Dalla settimana prossima inizieranno i “Knock Out” e quindi le battaglie tra i talenti dei vari team. Per rendere più avvincente il programma gli autori hanno deciso che le puntate saranno 8. Quindi dopo le 4 di Blind Audition ce ne saranno 2 di “Knock Out“, 1 di Battle e una di Live nella quale si deciderà il vincitore di The Voice of Italy 2018. Vedremo se questa nuova formula piacerà al pubblico, premiando il programma in termini di ascolti. Da quest’anno è stata introdotta la novità del “Blocca coach”. Se ad esempio J-Ax è interessato ad un cantante che potrebbe piacere a Francesco Renga, Albano o Cristina Scabbia utilizza il blocco verso uno di loro e se lo aggiudica nel caso ci fossero soltanto due poltrone girate.

Per il momento non ci sono critiche sulla scelta dei giudici e neanche sulla conduzione affidata quest’anno a Costantino Della Gerardesca. L’ex conduttore del reality Pechino Express sembra se la stia cavando molto bene. La sorpresa di queste prime tre puntate di The Voice è Albano che sembra trovarsi molto bene in questa sua nuova veste di coach.

costantino voice

Nelle prime quattro edizioni, il talent musicale di Rai 2 è stato accusato di non aver prodotto grandi talenti a differenza di X-Factor dai quali sono usciti Noemi, Giusi Ferreri, Marco Mengoni, Francesca Michielin entrati a fare parte in pianta stabile della discografia italiana riempiendo i palazzetti e gli stadi di tutta Italia durante i loro tour.

Vedremo se quest’anno The Voice riuscirà a produrre nuovi talenti musicali in grado di durare nel tempo. Intanto questa sera il pubblico di Rai 2 capirà come si completeranno  i vari team. Dalla settimana prossima si entrerà nella battaglia con J-Ax, Cristina Scabbia, Albano e Francesco Renga che saranno costretti a fare scelte dolorose, come l’eliminazione di un cantante dal proprio team.

Tag
Back to top button
Close
Close