The Walking Dead 7 Anticipazioni: Kahry Payton parla del suo Ezekiel

The Walking Dead 7 Anticipazioni: Kahry Payton parla del suo Ezekiel

Dopo un finale di stagione che lascia tutti i fan in trepidante attesa, continuano le indiscrezioni dal set di The Walking Dead.

Uno dei personaggi più attesi della prossima stagione è di sicuro Ezekiel, il “sovrano” di un posto chiamato The Kingdom, uno dei tanti luoghi di sopravvivenza nel mondo post-apocalittico della serie, e forse il più caratteristico. A governare The Kingdom, infatti, sarà un uomo accompagnato da una maestosa tigre, Shiva, che darà di sicuro un colore nuovo e più esotico allo show.

Ad interpretare questo interessante ruolo sarà l’attore Kahry Payton, famoso più che altro per aver doppiato Cyborg in “Teen Titans” e Aqualad in “Young Justice”oltre a prestare la voce a numerosi videogiochi, e ad aver svolto un ruolo nella serie “General Hospital”. Quello di King Ezekiel è quindi, per l’attore, uno dei primi ruoli importanti. A parlarci del personaggio è proprio Kahry che, dopo aver attentamente letto i fumetti per conoscerlo a fondo, ci rivela che a conquistarlo più di ogni altra cosa è l’ottimismo e la positività che contraddistinguono Ezekiel. Amo il suo rapporto con gli zombie. E’ una persona che non pensa abbiano una malattia fisica ma piuttosto che siano stati privati della gioia” ha detto l’attore in una recente intervista “Per lui è come una strana filosofia di vita che ha sviluppato durante l’apocalisse: non devi lasciare che il mondo ti trasformi in qualcosa che non sei.” 

La curiosità è dunque alle stelle, ma i fan dovranno attendere fino al 23 ottobre per conoscere Ezekiel e il suo Regno. Le premesse per la settima stagione sembrano tutte ottime, e ci fanno intravedere un’interessante dualità tra la cattiveria e l’orrore perpetuato da Negan e la speranza del Regno positivo e ottimista guidato da Ezekiel.

Leggi Anche: