Tiro con l’Arco Uomini Olimpiadi 2016: Italia terza dopo le Qualificazioni

Tiro con l'Arco Uomini Olimpiadi 2016: Italia terza dopo le Qualificazioni
Italy's Marco Galiazzo shoots an arrow during the 2008 Beijing Olympic Games men's individual archery event at the Olympic Green archery field on August 13, 2008. AFP PHOTO / FABRICE COFFRINI (Photo credit should read FABRICE COFFRINI/AFP/Getty Images)

Italia a gonfie vele nel tiro con l’arco maschile alle Olimpiadi 2016: l’Italia è terza dopo le qualificazioni degli uomini.

Comincia bene l’avventura a Rio 2016 per gli azzurri del tiro con l’arco: oggi c’è stata una gara valida per stabilire il ranking dei partecipanti. Dunque nulla in palio, ma semplicemente dei tiri per stabilire le gerarchie nell’ordine di presentazione di domani per la qualificazioni. L’Italia partirà direttamente dai quarti. In grande spolvero Pasqualucci, che a Londra nella fantastica squadra da oro non c’era, terzo in assoluto oggi. Anche Nespoli e Galiazzo, oro quattro anni fa, hanno fatto bene e tutti e tre hanno consentito al team azzurro di partire direttamente dai quarti.

Tutti e tre gli italiani vengono da una lunga e fruttuosa cura dimagrante, dal momento che le ironie sul loro peso dopo la scorsa edizione dei Giochi Olimpici erano diventate quasi insopportabili. Domani il via alle eliminatorie del tiro con l’arco.

TIRO CON L’ARCO A RIO 2016: IL PROGRAMMA

Sono nato nel 1995 a Palermo e da qui mi piace raccontare storie dal mondo del calcio, del cinema e della musica, ma senza trascurare la mia città e le sue contraddizioni. Vero e proprio football addicted, per Newsly seguo il meglio del calcio e degli sport.