Tirreno Adriatico 2017: Tappe, Campioni in gara e Dirette tv

Al Via la "Corse dei Due Mari", appuntamento classico del ciclismo internazionale su strada

Vuelta di Spagna 2015: tappe in diretta tv e streaming gratis su Eurosport

Dopo la Strade Bianche 2017, nuovo appuntamento per il ciclismo internazionale su strada: è la Tirreno Adriatico 2017, conosciuta anche come la Corsa dei 2 Mari, giunta alla sua 52a edizione. 7 tappe che collegano la costa del Tirreno a quella adriatica: si parte oggi, 8 marzo, da Lido di Camaiore e si finisce il 14 marzo a San Benedetto del Tronto. Ecco le sette tappe del torneo.

  • Parte oggi, 8 marzo, da Lido di Camaiore, la gara a tappe del ciclismo internazionale su strada, Tirreno Adriatico 2017, 52a edizione. Quella di oggi è una cronometro a squadre, su un circuito di 22 chilometri, tutto sul lungomare versiliese. Partenza e Traguardo a Lido di Camaiore, giro di boa a Forte dei Marmi.
  • La seconda tappa (giovedì 9 marzo) sarà la più lunga, con i suoi 229 km. Partenza da Camaiore e arrivo a Pomarance, in provincia di Pisa. Tre i GPM, i Gran Premi della Montagna, Serrazzano, il più alto in questa frazione (552 metri slm), Volterra e Montecatini Val di Cecina.
  • Venerdì 10 marzo, terza tappa: da Monterotondo Marittimo a Montalto di Castro, per 204 km, fra cui diversi saliscendi e il Gran Premio di Scascano.
  • La tappa più impegnativa sarà la quarta, quella di sabato 11 marzo. 187 i km da percorrere fra Montalto di Castro e Terminillo: i corridori saranno impegnati a scalare il GPM de La Colonnetta e soprattutto il Monte Terminillo, con i suoi 1675 metri slm. Il traguardo di tappa è infatti posto in salita, con pendenza media del 7.30% e strappi di oltre il 12%.
  • Rieti-Fermo sarà la quinta frazione della Tirreno Adriatico 2017 e si correrà domenica 12 marzo. Lunga 210 km è detta la Tappa dei Muri, per i molti “saliscendi” che si alternano lungo tutto il percorso di gara.
  • La sesta tappa, quella di lunedi 13 marzo da Ascoli Piceno a Civitanova Marche, è una corsa per velocisti. 159 km pressochè pianeggianti, ad eccezione dell’unico GPM di tappa, quello nei pressi di Recanati.
  • Ultima tappa, la settima di martedì 14 marzo, è di nuovo una cronometro, questa volta individuale. Il percorso cittadino di 10 km di San Benedetto del Tronto si snoda lungo il Lungomare e Viale Buozzi dove è posto il traguardo.

Le squadre di ciclismo iscritte alla Word Tour 2017 ci sono quasi tutte in questa edizione 2017 della Tirreno Adriatico. Tanti i big in gara: da Vincenzo Nibali, vincitore dell’ultimo Giro di Italia, al Campione del Mondo Peter Sagan, da Michal Kwiatkowski, da vincitore delle Strade Bianche 2017, dalla Medaglia d’oro alle ultime olimpiadi di Rio 2016, Elia Viviani. E inoltre gareggiano alla Tirreno Adriatico 2017, tra i tanti campioni,  Fabio Aru, Thibaut Pinot,  Tom Dumoulin,  Mikel Landa, Rafał Majka, Nairo Quintana, Greg Van Avermaet vincitore della Tirreno Adriatico 2016, Tom Boonen, Mark Cavendish.

Le dirette dei tutte e sette le gare della Tirreno Adriatico 2017 saranno trasmesse su Rai Sport 1 ogni giorno a partire dalle 13.45. La diretta della Tappa di Sabato 11 marzo partirà un po’ prima. Le repliche della dirette saranno accessibili dal giorno successivo sul sito www.raiplay.it

Lelia Paolini è nata a Viareggio. Vive in Versilia con i tre figli, due gatti e un marito. Fra le sue più grandi passioni leggere, scrivere, ridere, viaggiare. Sogni nel cassetto: scrivere il romanzo del secolo e stabilirsi in un cottage in Scozia, vista Oceano.