Tirreno-Adriatico: Cummings vince la quarta tappa

Vuelta di Spagna 2015: tappe in diretta tv e streaming gratis su Eurosport

Oggi, 12 marzo 2016, si è corsa  la quarta tappa della 51° edizione della Tirreno-Adriaco.

I ciclisti in gara hanno corso per  222 km, da Montaldo di Castro, traguardo della giornata di ieri, a Foligno, provincia di Perugia. Il percorso è stato una serie di salite e di discese. L’altitudine massima raggionta è stato al Valico del Colle Cerquiglie a 651 metri sul livello del mare. Altra salita importante è stata quella di Montefalco, fino a quota 452 m.l.m. che i corridori hanno scalato 2 volte: una prima arrivando da Amella e una seconda volta dopo aver aggirato Foligno e montato il colle Trevi (462 s.l.m.). Poi l’arrivo al traguardo nel centro città della città umbra.

Anche oggi, a parte un quartetto di testa distaccatosi quasi subito, il gruppo ha corso compatto. Ci sono stati alcuni rallentamenti per qualche caduta e dove la strada si faceva più stretta.

I pronostici danno per favoriti i velocisti come il campione del mondo Peter Sagan e il vincitore di ieri Fernando Gaviria.

Il traguardo lo ha tagliato Steven Cummings, gregario di Mark Cavendish della Dimension Data. Il ciclista inglese ha staccato il gruppo e corso in fuga gli ultimi 2 km. La maglia blu di leader del torneo resta addosso a Stybar.

La “Corsa dei due Mari” prosegue domani con la quinta tappa: una corsa in linea da Foligno a Monte san Vicino (MC) di 178 Km.

Le dirette vengono trasmesse dai RaiSport1 alle 14.30.

Lelia Paolini è nata a Viareggio. Vive in Versilia con i tre figli, due gatti e un marito. Fra le sue più grandi passioni leggere, scrivere, ridere, viaggiare. Sogni nel cassetto: scrivere il romanzo del secolo e stabilirsi in un cottage in Scozia, vista Oceano.