Sport
Trending

Tottenham – Liverpool: Probabili formazioni e diretta TV ( UEFA Champions League 2018-2019)

Curiosità, probabili formazioni e diretta tv della finale di Champions League tra Tottenham e Liverpool

La Uefa Champions League 2018-2019 è giunta all’ultimo atto. Nella splendida cornice del Wanda Metropolitano di Madrid le due finaliste Tottenham e Liverpool si contenderanno l’ambito trofeo. Partita che sarà visibile a partire dalle 21:00 in chiaro su Rai Uno e per i clienti Sky su Sky Sport Uno e Sky Sport Football.

Conferenze stampe

Nella classica conferenza stampa prima della finale Pochettino, allenatore del Tottenham ha dichiarato:<< Abbiamo avuto un percorso incredibile, ora siamo pronti a questo appuntamento>>, e poi sulle condizioni Harry Kane ha affermato:<< Su Kane non sarà una scelta facile. I giocatori ancora non sanno le mie decisioni. Ma tutti, dal primo all’ultimo minuto, dovranno trasmettere i principi dello sport. Per preparare una gara del genere la chiave è non pensarci e giocare da squadra. Bisogna restare lucidi anche sotto stress>>. Di avviso diverso l’allenatore del Liverpool Klopp che ha preferito non sbilanciarsi:<< Difficile dire chi sia la favorita. Abbiamo vinto due partite contro di loro, per 2-1. È una squadra forte, abbiamo avuto modo di preparare bene la partita, ora dobbiamo dimostrarlo in campo. Più pressione visto l’avversario inglese? Non è un problema. Il Tottenham si è qualificato alla finale in maniera eccezionale, ma anche noi. Anche Ajax-Barcellona sarebbe stata una bella finale, ma ci siamo noi. Che partita mi aspetto? Mi piacerebbe rifare quanto fatto con il Barcellona, ma sono squadre diverse>>.

Probabili formazioni:

Tottenham

In casa Tottenham a preoccupare sono le condizioni del bomber Harry Kane, che salvo sorprese dell’ultimo minuto dovrebbe partire titolare. Nel classico 4-2-3-1 dovrebbe partire titolare in porta Lloris, con Rose, Vertonghen, Alderweireld e Trippier in difesa. Sissoko e Winks in mediana, Son, Alli ed Eriksen  dietro la punta Kane.

Liverpool

In casa Liverpool sono invece le condizioni di Firmino a preoccupare, ma come Kane anche lui dovrebbe recuperare per la finale. Nel classico 4-3-3 di Klopp è sicuro di partire titolare tra i pali Alisson, con Robertson, Matip, Van Dijk e Alexander-Arnold in difesa, Henderson, Wijnaldum e Fabinho a centrocampo, Manè, Salah e Firmino nel tridente offensivo.

Tottenham (4-2-3-1): Lloris, Rose, Vertonghen, Alderweireld, Trippier, Sissoko, Winks, Son, Alli, Eriksen, Kane

Liverpool (4-3-3): Alisson, Robertson, Matip, Van Dijk, Alexander-Arnold, Henderson, Wijnaldum, Fabinho, Manè, Salah, Firmino

Tag

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close