Tour de France 2015: vincitore dodicesima tappa Rodriguez

Il vincitore della dodicesima tappa del Tour de France è Joaquim Rodriguez. Bella la prova vinta dal ciclista che riesce a piazzare la sua ruota per primo al traguardo dopo una gara bellissima quanto faticosa. Salite difficili e tempo cattivo, questi gli ostacoli da affrontare oggi in questa dodicesima tappa del Tour de France 2015. Ancora una volta l’avversario da battere è senza ombra di dubbio Chris Froome, detentore della maglia gialla ormai da diversi giorni.

Pronti via e subito prima fuga per un piccolo gruppetto di atleti, con Sep Vanmarcke e Michal Kwiatkowsky al comando e abili ad accumulare oltre 14 minuti sul gruppo maglia gialla. Lo stesso gruppo, ad eccezione delle altre gare disputate fino a questo momento, non rimane compatto come al solito, anzi si spezzetta in continuazione, allungandosi spesso in fila indiana. Il nostro Vincenzo Nibali si trova in una situazione davvero difficile. Non solo ha accomunato un ritardo di oltre 10 minuti sul ciclista in maglia gialla, ma è ormai in crisi anche con il proprio team.

Una lunga e ripida salita aspetta gli atleti durante gli ultimi 10 km, con continui tornati che ne spezzano il ritmo. Joaquin Rodriguez, scalatore, riesce a piazzarsi in testa lasciano il vuoto dietro e vincendo la gara.