Il Trono di Spade 7, Kit Harington: “Jon e la verità sul suo passato”

Ne Il Trono di Spade Jon Snow è cambiato molto. A raccontarlo è stato Kit Harington, l'attore che lo interpreta dalla prima puntata.

Recensione 6x01 Game Of Thrones

Mancano ancora alcune settimane per la messa in onda della prima puntata de Il Trono di Spade 7 e numerose sono le indiscrezioni che riguardano il nuovo capitolo della saga fantasy più amata degli ultimi anni. Sul sete delle riprese, prima dell’ultimo ciak, l’attore Kit Harington ha rilasciato alcune importanti dichiarazioni sul suo personaggio.

Il Trono di Spade 7, l’evoluzione di Jon Snow

Kit si è soffermato a raccontare al Telegraph di Belfast come è cambiato il suo personaggio e quali scenari lo attendono nella prossina stagione de Il Trono di Spade. Alla fine della precedente stagione, nel finale, Jon riceve un grande riconoscimento, diventando il Re del Nord. Tuttavia il pericolo è sempre più vicino e tutti rischiano di morire dopo la partenza di Melisandre.

Il Trono di Spade: Curiosità e rivelazioni sulla trama

Kit Harington ha poi parlato di quanto gli mancherà il suo Jon Snow, in quanto questo importante ruolo gli ha cambiato per sempre la vita. Molte sono le analogie che l’attore h sempre dichiarato di aver con il bastardo de Il Trono di Spade, in quanto la storia, i costumi, le armi e le leggende raccontate sui set in questi sette anni lo hanno fatto crescere molto.

Kit spera di poter vedere Jon scoprire e accettare la verità in merito al suo passato. Dopo i lunghi anni di sofferenza anche lui merita di essere apprezzato, di ottenere la gloria e la stima che la sua origine bastarda gli ha sempre negato. Numerose saranno ancora le scene di combattimento e di azione de Il Trono di Spade 7. jon-snow-holds-pink-letter-game-of-thrones-.0.0

 

Laureanda in Letterature Moderne Comparate per il Corso di Laurea in Filologia Moderna, ho diversi anni di esperienza presso testate giornalistiche online, blog culturali e magazine. Mi occupo di serie tv, cinema, letteratura e credo che la cultura l’unica strada che ci può rendere migliori. Ho scelto la scrittura come forma d’arte per cambiare il mondo