Troppo Napoletano, Film Stasera su Rai 2: Trama

Troppo Napoletano. Questa sera su Rai Due a partire dalle ore 21:20

La proposta di Rai Due di questa sera alle 21:20 è la commedia “Troppo Napoletano”, pellicola del regista Gianluca Ansanelli. Uscito nelle sale il 7 aprile del 2016, fece un record di incassi, guadagnando già nel primo weekend 459.143 euro. A vestire i panni della protagonista Debora, è Serena Rossi e con lei Luigi Esposito, che interpreta il timido psicologo Tommaso e Gennaro Guazzo è il piccolo Ciro. Qui la trama di questo film del successo dell’anno scorso.

Troppo Napoletano: Trama

Debora è una madre da poco rimasta vedova. Infatti il marito, un cantante neomelodico napoletano, è morto mentre cercava di fare stage diving. Il figlio di Debora, Ciro, un bambino di 11 anni, sembra essere molto turbato dopo la morte del padre. Così Debora decide di portare il figlio dallo psicologo, Tommaso, un uomo molto timido.

Dopo aver conosciuto meglio Ciro, Tommaso, conquistandosi la fiducia del bambino, capisce che i cambiamenti comportamentali del ragazzo non sono solo dovuti alla perdita del padre, ma anche alle sue prime pene d’amore per la piccola Ludovica. Nel frattempo Tommaso, si è invaghito di Debora, ma la sua timidezza lo blocca. Così lo psicologo stringe un patto con il piccolo Ciro: si aiuteranno a vicenda a conquistare le donne dei loro sogni.

Laureata in Filosofia, sta per concludere la sua seconda laurea magistrale in Studi teatrali e del cinema alla Ludwig-Maximilians-Universität, di Monaco di Baviera. Originaria di Roma, ha vissuto a Berlino, Monaco e Parigi, dove ha studiato all’università Sorbonne. Appassionata di cinema, teatro, spettacolo e storia dell'arte. Nella scrittura unisce la riflessione teorica appresa dalla filosofia e l'amore per le arti.