Usain Bolt torna a gareggiare: sarà a Londra il 24 luglio

Usain Bolt torna a gareggiare: sarà a Londra il 24 luglio

Usain Bolt ritorna in pista. L’atleta giamaicano sarà presente il 24 luglio all’Olympic Stadium di Londra per partecipare alla Diamond League. Il fulmine giamaicano, detentore dei record nei 100 e 200 metri piani, torna alla ribalta e carico più che mai. Il primatista del mondo aveva saltato, a causa di un infortunio, i recenti meeting di Parigi e Losanna.

Gli storici avversari del campione giamaicano sono avvisati, il fulmine nero è tornato. L’ultima volta che l’abbiamo ammirato in pista Bolt partecipò ai 200 metri a New York il 13 giugno dello scorso anno, una prova che lo stesso campione giudicò, all’epoca, “davvero brutta”. Il tempo che stampò sul cronometro, in effetti, fu alquanto alto, con 20.29 secondi all’attivo, ben un secondo oltre il record da lui stabilito nella specialità. Non ci resta che rimanere comodi sulla poltrona e ammirare le prove di velocità a cui si sottoporrà Usain Bolt, un mago dell’atletica oltre che idolo di milioni di persone in tutto il mondo.

Leggi anche