Valentino Rossi: “Sarà dura mantenere il vantaggio su Lorenzo”

Mancano solo 4 gare alla fine del mondiale e Valentino Rossi torna a parlare del duello per il titolo Moto Gp con il compagno di team Jorge Lorenzo e in un intervista rilasciata a Cycleworld analizza il momento della sua stagione: “Sarà veramente dura perché Lorenzo è molto forte. La sua guida sfiora la perfezione. Davanti a noi abbiamo quattro round complicati. I miei 14 punti di vantaggio non sono molti, ma abbiamo dimostrato che se lavoriamo bene possiamo essere competitivi”.

Continuando a parlare del compagno e rivale Lorenzo, il dottore ne esalta le doti sportive e non solo: “E’ in forma incredibile, sia fisicamente che psicologicamente. Quando è così forte, e quando trova le condizioni perfette, è imbattibile. E’ anche migliorato molto. E’ più concentrato che in passato. E’ veloce e riesce a trovare velocemente il miglior set-up della moto”.

Per Valentino, mantenere il vantaggio sarà davvero difficile, ma il titolo per ora è comunque più vicino alla sua ruota, che non a quella di Lorenzo e il dottore sa bene che conteranno molto i calcoli a fine stagione e dunque anche mentalmente dovrà essere più forte del rivale sapendosi anche accontentare di un eventuale piazzamento piuttosto che cercare a tutti i costi un tentativo di rimonta azzardato che potrebbe costargli cadute o incidenti.

Rossi conclude l’intervista con uno sguardo al futuro, sperando tra pochi mesi di aver in tasca il 10 titolo mondiale: “Non ho paura della routine perché continuerò a fare quello che amo. La MotoGP assorbe quasi la totalità del mio tempo, ma quando mi fermerò avrò tempo per fare tutte le altre cose che mi piacciono e a cui ora non posso dedicare tempo”. Il dottore potrebbe cimentarsi in altri sport o altre competizioni ma i suoi tifosi ovviamente sperano che ci pensi solo tra qualche anno, continuando nel frattempo a regalarci vittorie mozzafiato, sorpassi da urlo e derapate da infarto.

Laureanda in Letterature Moderne Comparate per il Corso di Laurea in Filologia Moderna, ho diversi anni di esperienza presso testate giornalistiche online, blog culturali e magazine. Mi occupo di serie tv, cinema, letteratura e credo che la cultura l'unica strada che ci può rendere migliori. Ho scelto la scrittura come forma d'arte per cambiare il mondo