Musica

Valerio Scanu, nuovo singolo “Rinascendo”: Audio e Testo

Tempo di nuovo singolo per Valerio Scanu, giovane cantautore noto per essersi classificato secondo all’ottava edizione del talent show Amici di Maria De Filippi, alle spalle di Alessandra Amoroso. Il brano, in rotazione radiofonica dal 30 Settembre, s’intitola Rinascendo e rappresenta il terzo estratto dal suo sesto album di inediti Finalmente piove, rilasciato lo scorso Febbraio in concomitanza con il suo ritorno sul palco dell’Ariston di Sanremo, lo stesso che l’ha visto trionfare nel 2010 con Per tutte le volte che.

Si tratta di un brano che segna la maturazione di Scanu, tornato sulla scena musicale da intipendente con una sua etichetta discografica, mettendoci dunque la faccia ed i suoi risparmi. Risparmi che ha racimolato prendendo parte ad alcuni reality show, dall’Isola dei Famosi a Tale e Quale show, tutto questo non per apparire o vivere di rendita, bensì per autoprodurre il suo ultimo album e per non finire di conseguenza nel dimenticatoio degli ex vincitori di Sanremo assieme ai JalisseRinascendo, esattamente come il titolo di questo suo nuovo singolo.

RINASCENDO audio

RINASCENDO testo

E torneranno
ritorneranno i sogni
istanti da vivere ancora
arriveranno giorni diversi
albe nuove per noi
e non avremo più il tempo di guardarci indietro
e la paura cade
non confina più il mio petto
mi ritrovo a consegnarti
la promessa di un amore
che rinnega le bugie
ti sussurra dolcemente
io a te mi voglio arrendere
ti prego non scappare via da qui da me

E ringrazio te per gli anni
che hai saputo regalarmi
camminare sempre al fianco mio
che facile non è mai stato
per ogni inverno ogni estate
trovarti sempre accanto al passo mio
torneremo a custodirci
saper rinascere dal fango
dei codardi che vedrai
resto fermo ad osservare
che ogni inverno ogni estate
ti trovo sempre accanto al passo mio

Io non cedo perché
i forti sono forti fino a quando hanno coraggio
e non temo più la sorte
intrepido la sfido
non permetto più al destino
di decidere ancora

E ringrazio te per gli anni
che hai saputo regalarmi
camminare sempre al fianco
mio che facile non è mai stato
per ogni inverno ogni estate
trovarti sempre accanto al passo mio
torneremo a custodirci
saper rinascere dal fango
dei codardi che vedrai
resto fermo ad osservare
e ogni inverno ogni estate
ti trovo sempre accanto al passo mio

E se ci sei
sì, se ci sei
ancora
abbandona gli inganni e le scuse
senza farci male

E ringrazio te per gli anni
che hai saputo regalarmi
camminare sempre al fianco mio
che facile non è mai stato
per ogni inverno per ogni estate
torneremo a custodirci
saper rinascere dal fango
dei codardi che vedrai
resto fermo ad osservare
che ogni inverno ogni estate
ti trovo sempre accanto al passo mio
per ogni inverno per ogni estate
e ogni inverno, ogni estate
ti trovo sempre accanto al passo mio
e ogni inverno

LEGGI ANCHE:

Tiziano Ferro: Il cantante svela la copertina de “Il mestiere della vita” (Foto)

Tag
Back to top button
Close
Close