Vasco Rossi difende Valentino su Facebook: “Marquez scorretto”

Aderisce anche il grande Vasco Rossi all’hashtag #iostoconVale. Sì, perchè quanto successo in Malesia ha attirato non solo l’attenzione di tutti gli sportivi, ma anche moltissimi personaggi dello spettacolo. Se in Spagna si è aperta una vera e propria campagna contro il “Dottore”, in Italia e nei più importanti paesi europei il numero “46” è ancora l’unico vero simbolo del motociclismo mondiale.

Il re del rock italiano si è espresso così sul suo profilo Facebook: “Valentino Rossi ha dovuto difendersi da un individuo che ha cercato di farlo cadere per tutta la gara. Solo per non permettergli di giocarsi e vincere il mondiale. Un’azione a dir poco scorretta e meschina che ci lascia tanto tanto amaro dentro il cuore. La sanzione contro Valentino è esagerata.

Vai Valentino! Sempre con te !!!”

Un commento chiaro, che intende scagionare il fenomeno di Tavullia e spingere Vale a partecipare all’ultima gara di Valencia, nella quale partirà dall’ultima casella della griglia. Come andrà a finire? Quel che è certo è che la marea gialla sarà ancora una volta lì a tifare il nove volte campione del Mondo, chiamato a un’impresa forse più grande di lui.