Viareggini’s Karma, Video Parodia sulla Canzone degli Occidentali’s Karma

Carnevale di Viareggio 2017: Date e Orari Corsi mascherati
The carnival float "Barabarians" parades through the streets of Viareggio during the traditional carnival on February 7, 2016 in Tuscany. / AFP / CLAUDIO GIOVANNINI (Photo credit should read CLAUDIO GIOVANNINI/AFP/Getty Images)

E’ stato pubblicato da pochi minuti su Youtube, nel canale CK Channel di Luca Bonuccelli, il video di Viareggini’s Karma, canzone parodia della più celebre – per ora – Occidentali’s Karma, vincitrice dell’ultimo Festival di Sanremo.

Si chiama “Viareggini’s Karma” la canzone scritta e interpretata da Luca Bonuccelli, giovane viareggino innamorato del Carnevale di Viareggio e della sua città. Si tratta di una parodia della canzone di Francesco Gabbani, vincitore del Festival di Sanremo 2017 con il brano “Occidentali’s Karma“.  Come nella versione originale, vicino al cantante, lo stesso Luca Bonuccelli, c’è una scimmia che balla, ma invece che il palcoscenico dell’Ariston sullo sfondo c’è la Cittadella del Carnevale a cui si alternano scene del Carnevale e della città.

Il testo di Viareggini’s Karma prende spunto, nella metrica e nelle rime, dalla canzone di Gabbani, ma la satira, che in questo caso si riferisce principalmente alla situazione politica e carnevalesca di viareggio, è ancora più pungente e graffiante. Con questo video, che promette di diventare virale, soprattutto fra gli appassionati di Carnevale e di satira intelligente, Luca Bonuccelli firma il suo secondo video-parodia: il primo, uscito circa un mese fa sempre su Youtube, paragonava la lunga e stancante marcia dell’Armata Brancaleone, raccontata nell’omonimo film di Mario Monicelli, all’assiduo pellegrinaggio che i Viareggini fanno ogni anno per accaparrarsi per primi i biglietti del Carnevale.

IL VIDEO PARODIA VIAREGGINI’S KARMA

 

Lelia Paolini è nata a Viareggio. Vive in Versilia con i tre figli, due gatti e un marito. Fra le sue più grandi passioni leggere, scrivere, ridere, viaggiare. Sogni nel cassetto: scrivere il romanzo del secolo e stabilirsi in un cottage in Scozia, vista Oceano.