Video Gol Inter-Sampdoria 1-2: Highlights, Sintesi e Tabellino

Video Gol Inter-Sampdoria 1-2: Highlights, Sintesi e Tabellino

Inter-Sampdoria segna la fine delle ambizioni di Champions League dei nerazzurri. L’1-2 del posticipo del lunedì sera a San Siro è amaro per i ragazzi di Pioli, scavalcati dall’Atalanta e sempre più lontani dal terzo posto. Newsly.it vi offre sintesi, tabellino, video gol e highlights della partita.

Il primo tempo vede i padroni di casa tenere in mano le redini del gioco. Dopo una decina di minuti Banega impegna Viviano in una bella parata, poi Candreva spreca il tap-in calciando fuori da due passi. Quagliarella spaventa Handanovic con una botta da 25 metri che colpisce il palo dopo aver superato il portiere.

Alla mezz’ora l’Inter passa in vantaggio: cross di Banega, D’Ambrosio calcia di prima intenzione trovando la deviazione di un difensore, che spiazza Viviano. La Sampdoria non ci sta e sfiora il pari nel recupero, sempre con Quagliarella. L’attaccante colpisce un altro palo con una botta dal limite, poi Alvarez manda a lato la ribattuta da buona posizione.

Nella ripresa non diminuiscono le emozioni, ma il pallino del gioco è definitivamente nelle mani della Samp. I blucerchiati trovano il pareggio dopo appena cinque minuti, sfruttando il tocco sotto misura di Schick su incornata di Silvestre da calcio d’angolo. La reazione nell’Inter non porta risultati concreti, con il tiro di Perisic bloccato da Viviano e Icardi che vanifica un assist al bacio di Candreva calciando alto da pochi metri.

Nel finale Brozovic decide in negativo il match dei nerazzurri. Prima la sua conclusione da buona posizione termina alta sopra la traversa, poi l’episodio che segna la partita: punizione di Alvarez, il croato allarga il braccio e devia il pallone all’interno della propria area di rigore. Dal dischetto Quagliarella non sbaglia, permettendo alla Sampdoria di ottenere la sesta vittoria nelle ultime nove partite di Serie A. Per l’Inter ora i punti di distacco dal terzo posto diventano nove, con una sola lunghezza da difendere sul Milan settimo.

Inter-Sampdoria 1-2: tabellino

Inter (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, Medel, Miranda, Ansaldi; Gagliardini (1′ st Kondogbia), Brozovic; Candreva, Banega (21′ st Eder), Perisic (33′ st Joao Mario); Icardi.
A disposizione: Carrizo, Sainsbury, Andreolli, Murillo, Santon, Nagatomo, Biabiany, Gabigol, Palacio.
Allenatore: Pioli

Sampdoria (4-3-1-2): Viviano; Sala (16′ Bereszynski), Silvestre, Skriniar, Dodò (25′ st Regini); Linetty, Torreira, Barreto; Bruno Fernandes (16′ st Alvarez); Schick, Quagliarella.
A disposizione: Puggioni, Falcone, Pavlovic, Simic, Praet, Palombo, Djuricic, Cigarini, Budimir.
Allenatore: Giampaolo
Marcatori: 35′ D’Ambrosio (I), 5′ st Schick (S), 40′ st rig. Quagliarella (S)
Ammoniti: 
Brozovic, Miranda (I)
Arbitro: Celi

Inter-Sampdoria 1-2: video gol e highlights