Vietata Vendita di Bevande Alcoliche fredde, a Bologna sciopero negozianti

Vietata Vendita di Bevande Alcoliche fredde, a Bologna sciopero negozianti

A Bologna al via lo sciopero dei negozianti stranieri della zona universitaria. Il motivo dello sciopero è presto detto: Il sindaco Virginio Merola avrebbe imposto un’ordinanza per limitare gli abusi con una soluzione che non va giù ai negozianti: vietare la vendita di bevande alcoliche fredde. Il piano dei commercianti stranieri prevede, infatti,  uno sciopero fino a mercoledì. Fino a quel giorno rimarranno chiusi. Gli stessi commercianti hanno consegnato all’assessore comunale all’ Economia Matteo Lepore le chiavi dei loro negozi, come gesto simbolico di protesta.

Si aspetta, adesso, la risposta del sindaco di Bologna, che dovrà rimuovere anche i cartelli esposti a Palazzo D’Accursio. Una bella grana da affrontare per Virginio Merola, che per debellare un grave problema della città ne sta creando un altro. Non resta che aspettare le novità che si adotteranno nella splendida città emiliana.