Vikings 4: Video Anticipazioni Sedicesima Puntata

Vikings 4 anticipazioni: Ragnar lascia tutto al figlio Ivar

Vikings 4×16, ecco il video promo ufficiale del prossimo episodio

La prossima puntata della quarta stagione di Vikings segna un momento molto importante nelle vicende e nelle trame raccontate da Michael Hirst nello show canadese.

La serie, che va in onda fin dalla prima stagione sull’emittente americana History Channel, è giunta al midseason del quarto capitolo e la puntata sedici racconterà aio telespettatori quale sarà la vendetta dei figli in seguito alla morte di Ragnar Lothbrock, il cui sacrificio sarebbe valso come riscatto e valore per la gente di Kattegat.

Vikings è giunta al momento cruciale della sua storia e la morte del protagonista, che ovviamente segna l’uscita di scena definitiva di Travis Fimmel dalla serie, induce i fan e gli appassionati a testare la propria fedeltà alle vicende dei guerrieri vichinghi.

Seguendo a grandi linee la vera storia del personaggio storico da cui prende spunto la serie di History, la notizia della morte di Ragnar non sconvolge ma la scena del sacrificio del guerriero e il suo percorso interiore portano i fan a riflettere in merito al cambiamento e all’evoluzione che il personaggio ha subito fin dall’inizio.

Vikings 4×16: la vendetta dei figli di Ragnar

Le anticipazioni della puntata sedici di Vikings 4 si concentrano sulle reazioni e la voglia di riscatto e vendetta che colpirà la famiglia Lothbrock. Ivar, il figlio erede di Ragnar, si alleerà con tutti i suoi fratelli e lo zio Rollo per vendicare la morte del padre e rendere vana la sua dipartita.

Nuove forze nemiche e nuove minacce dovranno affrontare i giovani figli di Lothbrock ma il valore e il coraggio dell’ideale vichingo emergerà di nuovo, pronto a riscattare la memoria del conte di Kattegat.

Ecco le video anticipazioni

Condividi
Laureanda in Letterature Moderne Comparate per il Corso di Laurea in Filologia Moderna, ho diversi anni di esperienza presso testate giornalistiche online, blog culturali e magazine. Mi occupo di serie tv, cinema, letteratura e credo che la cultura l'unica strada che ci può rendere migliori. Ho scelto la scrittura come forma d'arte per cambiare il mondo