Vincitore 8ª tappa Tour de France Alexis Vuillermoz: maglia gialla Froome

Alexis Vuillermoz vince l’ottava tappa del Tour de France 2015. Riesce nell’impresa il ciclista francese che su un arrivo particolarmente ostico, il Mur de Bretegne, batte tutti e fa sua questa ottava tappa. Gara molto studiata, fin dai primi chilometri. Dopo la partenza la prima fuga, con tre atleti che fanno da battistrada e guadagnano molti secondi rispetto al gruppo maglia gialla. L’uomo da battere è uno solo: Froome. Lui il leder della classifica generale. Il nostro Vincenzo Nibali era a caccia di secondi preziosi da recuperare rispetto i primi delle classifica. Lo Squalo dello Stretto non è ancora venuto fuori in questo Tour, ma c’è da dire che la fortuna non è stata di certo dalla sua. Più volte coinvolto in incidenti prima dell’arrivo in diverse tappe. Le tappe che fanno al caso suo non sono ancora arrivate, per questi motivi l’importante è difendersi.

Domani la nona tappa con la crono a squadra. Gara impegnativa e importante, non solo per i velocisti, ma tutti gli atleti, entrati oramai nella seconda settimana del Tour de France.