Voti Cagliari-Inter 1-5, Fantacalcio Gazzetta dello Sport

Cagliari-Inter 1-5 Risultato Finale

Goleada al Sant’Elia! Cagliari-Inter finisce 1-5, una vittoria senza appello degli uomini di Pioli, che tornano al successo. Andiamo a vedere i voti della gara, valevoli per il gioco del fantacalcio de La Gazzetta dello Sport. Super partita di Banega ed ennesima giornata da dimenticare per la retroguardia rossoblù, una delle più battute del campionato.

Cagliari-Inter 1-5, la cronaca del match

La gara parte con un sostanziale equilibrio in campo. L’Inter ci prova, ma il Cagliari non disdegna qualche sortita offensiva di una certa pericolosità. Bisogna attendere 34′ prima del vantaggio nerazzurro con Perisic, che sfrutta al meglio l’assist di Banega, oggi titolare dopo diverse partite in panchina. Cinque minuti dopo è lo stesso argentino a siglare il raddoppio calciando una magistrale punzione dal limite dell’area, inarrivabile per Gabriel. Il Cagliari reagisce subito ed accorcia le distanze con Borriello al 42′, rischiando anche di pareggiare a pochi secondi dal duplice fischio. Nel secondo tempo scende una sola squadra in campo, ed è l’Inter. I nerazzurri segnano l’1-3 al 47′ con Perisic, doppietta personale per il croato. L’allenatore sardo prova a riaprirla facendo entrare Sau al posto di Di Gennaro, ma cambia poco. Al 67′ Icardi si procura e realizza un rigore per l’1-4. Ciliegina sulla torta il primo gol da nerazzurro di Gagliardini all’89’ con un gran tiro da fuori.

Cagliari-Inter 1-5, i voti del fantacalcio

CAGLIARI (3-5-1-1) – Gabriel 4; Pisacane 5, Bruno Alves 5, Capuano 4,5; Isla 4,5, Barella 6 (33′ st Dessena s.v.), Di Gennaro 5 (17′ st Sau 5,5), Ionita 6, Padoin 5; Joao Pedro 5,5; Borriello 6,5 (33′ st Ibarbo 5,5).

INTER (4-2-3-1) – Handanovic 6,5; D’Ambrosio 6,5, Miranda 6,5, Medel 7, Ansaldi 6,5 (43′ st Nagatomo s.v.); Gagliardini 6,5, Kondogbia 6,5; Candreva 6, Banega 7,5 (31′ st Joao Mario s.v.), Perisic 8 (28′ st Eder 6); Icardi 7.

Nata l'11 dicembre 1990 a Catania e laureata in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi della città etnea. Ho iniziato a scrivere un po' per gioco nel 2012. La mia materia prima è il calcio, occhio però... più che i tacchetti preferisco indossare il tacco 12! Adoro la musica e mi diletto ad armeggiare tra i fornelli. Il mio piatto forte? Chiedetelo ai "miei" assaggiatori...