Voti Chievo-Sampdoria 2-1, Fantacalcio Gazzetta dello Sport

Video Gol Chievo-Novara 3-0 Highlights, Sintesi e Tabellino
Vota questa notizia

Vittoria convincente del Chievo per 2-1 contro la Sampdoria. Ecco i voti del fantacalcio, by Gazzetta dello Sport, per la sfida del “Bentegodi”.

Chievo-Sampdoria si presentava come una delle gare più equilibrate della 17a giornata di Serie A. I padroni di casa hanno vinto per 2-1.

Torna finalmente alla vittoria in campionato il Chievo Verona, che batte per 2-1 in casa la Sampdoria e vol a 25 punti in classifica, staccando proprio i blucerchiati in classifica. Terza gara consecutiva (coppe comprese) senza subire gol per i veneti, che allungano la loro striscia positiva. Secondo tonfo consecutivo in campionato, invece, per la Sampdoria. Come sarà andata? Noi di Newsly.it vi forniremo tutti i voti del fantacalcio per la 17a giornata.

I due gol nel primo tempo: prima Meggiorini insacca al 9′, su assist di Castro, e poi è l’immancabile Pellissier a siglare il raddoppio al 42′ su rigore. Nel secondo tempo Giampaolo prova a cambiare l’inerzia della partita, ma chiudere il primo tempo sotto di due gol è stato un handicap troppo grande da colmare. Ci pensa Schick a rendere il passivo meno pesante al 94′.

Chievo-Sampdoria: voti fantacalcio gazzetta

Ecco i voti del fantacalcio, forniti da la Gazzetta dello Sport, per la sfida Chievo-Sampdoria:

CHIEVO – Sorrentino 6,5; Frey 7, Dainelli 7,5, Gamberini 6,5 (1′ st Spolli 6,5), Cacciatore 6; De Guzman 6,5, Radovanovic 7, Castro 6,5 (11′ st Rigoni 6) Birsa 6 (38’st Izco 6), Meggiorini 7,5, Pellissier 7.

SAMPDORIA – Puggioni 5, Sala 4,5, Skriniar 5,5, Palombo 6, Regini 5, Barreto 6 (30′ st Djuricic 6), Torreira 6, Praet 5, Alvarez 5 (13′ st Fernandes 6), Muriel 5, Quagliarella 5 (9′ st Schick 6,5).

Gol: Meggiorini, Pellissier, Schick
Ammoniti: Regini, Puggioni, Spolli
Assist: Regini

Condividi
Laureato in Comunicazione e Dams presso l'Università della Calabria ed attualmente iscritto al secondo anno magistrale in Scienze e Tecniche della Comunicazione presso l'Università degli studi dell'Insubria di Varese.