Voti Chievo Verona-Napoli 1-3, Fantacalcio Gazzetta dello Sport

Voti Chievo Verona-Napoli 1-3, Fantacalcio Gazzetta dello Sport

Riscatto del Napoli che mette alle spalle la sconfitta in Champions e vince al Bentegodi per 1-3 contro il Chievo. Un successo maturato grazie ai gol di Insigne, Hamsik e Zielinski, mentre per i clivensi va a segno Meggiorini. Riviviamo insieme la partita con le azioni più importanti ed i voti assegnati dalla Gazzetta dello Sport.

Come ci si aspettava è il Napoli a dominare il match ma il primo brivido arriva dalle parti di Reina, bravo a parare un bel diagonale di Inglese.
Pericolo passato e al 31′ i partenopei passano in vantaggio grazie all’ennesima magia di Lorenzo Insigne, uno degli uomini più in forma tra gli azzurri: Hysaj crossa per Insigne che, dalla parte sinistra dell’area si accentra e lascia partire un destro a giro magnifico, sul quale Sorrentino non può nulla.
Passano sette minuti e il Napoli trova anche il raddoppio su un’incomprensione della difesa clivense: Gobbi e Sorrentino non si intendono, Allan ne approfitta e tocca con la punta il pallone che arriva dalle parti di Hamsik, il quale sigla il suo decimo gol stagionale a porta sguarnita.

La ripresa, però, si apre in modo diverso: Maran inserisce Meggiorini per Radovanovic e spiazza il Napoli schierandosi con un 4-4-2 classico, senza trequartista. Nei primi minuti del secondo tempo il Chievo va molto vicino al gol e solo alcune buone parate di Reina impediscono ai padroni di casa di riaprire il match.
E proprio sul momento migliore dei gialloblù, la squadra di Sarri cala il sipario con il tris firmato da Zielinski (subentrato ad Allan per infortunio). L’ex Empoli e Udinese mette il risultato in cassaforte con un tiro da fuori area, sul quale è decisiva la deviazione di Spolli che mette fuori causa Sorrentino.

Il Napoli accusa la stanchezza, anche e soprattutto per l’impegno in Champions contro il Real Madrid e al 72′ il Chievo trova un gol meritato: lancio dalle retrovie, Koulibaly sbaglia e Meggiorini, a tu per tu con Reina insacca in rete. 1-3 e assalto finale dei veronesi che provano ad accorciare le distanze ma i partenopei reggono l’urto, grazie ad alcuni salvataggi decisivi in area di rigore. Negli ultimissimi minuti ci sarebbe anche la rete di Giaccherini ma il guardalinee annulla tutto per un presunto fuorigioco (inesistente).

I VOTI DELLA GAZZETTA DELLO SPORT DI CHIEVO VERONA-NAPOLI

CHIEVO VERONA (4-3-2-1) – Sorrentino 5,5; Cacciatore 5, Gamberini 5,5, Spolli 6, Gobbi 5,5; Izco 5,5, Radovanovic 5 (dal 46′ Meggiorni 7), Hetemaj 5,5; Castro 5,5 (dal 63′ De Guzman 6,5), Birsa 5,5; Inglese 5,5 (dal 71′ Gakpe 6).

NAPOLI (4-3-3) – Reina 6; Hysaj 6, Maksimovic 6, Koulibaly 5,5, Ghoulam 6; Allan 6,5 (dal 42′ Zielinski 6,5), Jorginho 6,5, Hamsik 7; Callejon 6, Pavoletti 5,5 (dal 71′ Milik 6), Insigne 7,5 (dal 79′ Giaccherini s.v.).

GOL: Insigne, Hamsik, Zielinski; Meggiorini.
ASSIST: Insigne; De Guzman.
AMMONITI: Cacciatore.

Condividi
Appassionato di calcio, dello sport in generale e di qualunque argomento scientifico, si affaccia al mondo del giornalismo e dei blog con l'ambizione di poter raccontare e trasmettere le proprie conoscenze ad un numero sempre maggiore di persone, mantenendo obiettività ed oggettività.