Voti Fiorentina-Empoli 1-2, Fantacalcio Gazzetta e Fantagazzetta

Voti Fiorentina-Empoli 1-2, Fantacalcio Gazzetta e Fantagazzetta

Il derby toscano Fiorentina-Empoli è stato vinto dagli ospiti per 1-2 grazie a un calcio di rigore nel finale, che ha permesso loro di mettere una seria ipoteca sulla salvezza. In questa partita ci sono stati ben tre gol, cosa per certi versi positiva per i fantallenatori, ma, per scoprire gli effetti di questa partita sul Fantacalcio andiamo a vedere i voti di Gazzetta e Fantagazzetta sui giocatori impegnati.

I voti di Fiorentina-Empoli

Andiamo a scoprire insieme come sono state valutate dai redattori di Gazzetta e Fantagazzetta le prestazioni dei ventidue scesi in campo al Franchi di Firenze:

Ecco i voti de La Gazzetta dello Sport:

FIORENTINA: Tatarusanu 5,5; Astori 6; Olivera s.v; Tomovic 6; Bernardeschi 6; Borja Valero 6; Ilicic 6,5; Sanchez 5,5; Saponara 5,5; Tello 6; Vecino 5,5; Babacar 5,5; Chiesa 6; Kalinic 4,5; Paulo Sousa 5

EMPOLI: Skorupski 6,5; Barba 6,5; Bellusci 6; Pasqual 7; Veseli 5,5; Zambelli 6; Buchel 6; Croce 6,5; Dioussé 5,5; El Kaddouri 6,5; Krunic 6,5; Mchedlidze 5,5; Pucciarelli 6; Thiam 7; Martusciello 6

E i voti di Fantagazzetta:

FIORENTINA: Tatarusanu 6; Astori 6; Olivera 6; Tomovic 6; Bernardeschi 5; Borja Valero 5; Ilicic 6,5; Sanchez 5,5; Saponara 4,5; Tello 6,5; Vecino 5,5; Babacar 5,5; Chiesa 6; Kalinic 4,5; Paulo Sousa 5

EMPOLI: Skorupski 6,5; Barba 6; Bellusci 6,5; Pasqual 7; Veseli 5; Zambelli 6; Buchel 6; Croce 6,5; Dioussé 6; El Kaddouri 7; Krunic 6; Mchedlidze 5; Pucciarelli 6,5; Thiam 6,5; Martusciello 7

Empoli salvo?

Sono svariate settimane che l’Empoli sta scherzando con il fuoco, ma domenica ha visto l’incubo retrocessione avvicinarsi troppo per restarne indifferenti. In virtù della sua vittoria e del contemporaneo pareggio del Crotone a Torino, l’Empoli ha davvero tantissime possibilità di restare in Serie A. Questo era l’unico obiettivo dei toscani che, seppur con un brivido, hanno portato a termine la missione.

Fiorentina fuori dall’Europa

Non è facile, ma se la Fiorentina non approfitta neanche di un turno così favorevole per provare a reinserirsi nella corsa all’Europa League è praticamente impossibile recuperare un gap così notevole accumulato nei confronti delle concorrenti. La prossima rischia di essere la prima stagione senza Europa dopo varie esperienze in Europa League e, infondo, potrebbe essere un’occasione per far partire un nuovo ciclo.

 

Nato ad Aversa (CE) il 22 agosto 1994 e laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Collaboro con i siti di Content Lab dal 2015 occupandomi di sport, politica e altro.